Aggiornato alle: 18:49

Usa, spari e terrore al centro commerciale: un morto

di Redazione

» Cronaca » Usa, spari e terrore al centro commerciale: un morto

Usa, spari e terrore al centro commerciale: un morto

| venerdì 04 Maggio 2018 - 09:42
Usa, spari e terrore al centro commerciale: un morto

Per alcuni attimi un centro commerciale nei pressi di Nashville, in Tennessee, è piombato nel terrore. Una sparatoria nata da una lite fra due giovani, entrambi di 22 anni, ha causato la morte di uno e l’arresto dell’altro. Secondo le prime ricostruzioni i due stavano litigando, quando uno dei due ha iniziato a sparare.

All’arrivo della polizia, l’aggressore si è arreso lasciando l’arma sul bancone di una biglietteria fuori dalla struttura, affermando di non voler “causare problemi”. Allo scattare dell’emergenza il complesso era stato posto in “lockdown” e perquisito dagli agenti, mentre gli avventori spaventati cercavano di allontanarsi dal centro commerciale di Opry Mill.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820