Dimezzato l’assegno a Veronica Lario | Berlusconi pagherà “solo” 1,4 milioni

di Stefania Brusca

» Cronaca » Dimezzato l’assegno a Veronica Lario | Berlusconi pagherà “solo” 1,4 milioni

Dimezzato l’assegno a Veronica Lario | Berlusconi pagherà “solo” 1,4 milioni

| martedì 22 Ottobre 2013 - 15:48
Dimezzato l’assegno a Veronica Lario | Berlusconi pagherà “solo” 1,4 milioni

Dimezzato l’assegno di mantenimento di Veronica Lario. L’ex moglie di Silvio Berlusconi percepirà “solo” 1,4 milioni di euro. Lo ha deciso lo scorso luglio il tribunale di Monza, distretto di residenza dell’ex first lady, al quale Berlusconi si è rivolto per chiedere il divorzio e ottenere una riduzione della somma di tre milioni, che doveva versare mensilmente.

La cifra era stata stabilita dai giudici milanesi nell’ambito della causa di separazione, per permetterle di mantenere un tenore di vita simile a quello goduto durante gli anni di matrimonio con l’ex premier. Resta storica la lettera dell’ex moglie di Berlusconi pubblicata su Repubblica. Nella missiva la Lario esprimeva il suo disappunto per i commenti del marito rivolti  ad alcune donne presenti alla cena di gala dopo la consegna dei Telegatti.

Berlusconi e la Lario, come riporta il Corriere della Sera, hanno attualmente in corso due distinte cause. La prima, di separazione consensuale, si svolge a Milano dove fino a poco tempo fa risiedeva Silvio Berlusconi. È partita nel 2009, dopo che la coppia aveva condiviso ben 22 anni di matrimonio, pochi giorni dopo la partecipazione del marito al compleanno di Noemi Letizia, Attualmente si trova al secondo grado di giudizio. La seconda invece, di divorzio, è stata portata avanti l’estate scorsa dal Cavaliere nella provincia brianzola. Il collegio è presieduto da Anna Maria d’Oreste. Ora l’ex moglie del Cavaliere potrà fare ricorso alla Corte d’Appello di Milano.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820