Aggiornato alle: 17:38

Balotelli-Rossi, la coppia funziona | Prandelli: “Hanno fatto benissimo insieme”

di Domenico Giardina

» Sport » Balotelli-Rossi, la coppia funziona | Prandelli: “Hanno fatto benissimo insieme”

Balotelli-Rossi, la coppia funziona | Prandelli: “Hanno fatto benissimo insieme”

| martedì 19 Novembre 2013 - 11:49
Balotelli-Rossi, la coppia funziona | Prandelli: “Hanno fatto benissimo insieme”

La coppia funziona. Balotelli e Rossi insieme promettevano scintille e qualcuna si è già intravista nel test amichevole contro la Nigeria al Craven Cottage di Londra, casa del Fulham. Era il punto interrogativo più grande che il ct sperava di trasformare in un enorme punto esclamativo. E i due attaccanti non si sono fatti pregare. Continui gli scambi e continua la ricerca del dialogo per affinare un’intesa che sembra già molto buona.

Entrambi hanno la tendenza a partire larghi per poi sfruttare la grande potenza e progressione del primo, e la velocità e la tecnica del secondo. Il bellissimo assist di Balotelli in occasione della rete di Rossi è solo un antipasto di quello che la coppia può offrire. Insieme hanno dato pochi punti di riferimento e sfruttando l’atipicità di un centravanti come Balotelli è possibile costringere i centrali difensivi a venir fuori permettendo così gli inserimenti del piccolo e sgusciante Rossi e dei centrocampisti con attitudini più offensive.

Prandelli ha tenuto molto in considerazione questo aspetto e infatti gli inserimenti di Giaccherini sono stati continui e hanno prodotto la rete del pareggio dopo il doppio vantaggio in rimonta dei nigeriani. Un problema, se tale lo vogliamo considerare, potrebbe nascere quando di fronte si verranno a trovare difese bloccate che permettono il palleggio tra le punte solo fino a un certo punto. In quel caso si potrebbe sentire la mancanza di una torre centrale, di un centravanti forte fisicamente capace di raccogliere quei cross che permettono di allargare e aprire le maglie di difese molto chiuse. Ma l’Italia che ha in mente Prandelli è un’altra. Una squadra che vuole raggiungere il goal con un gioco ragionato e fatto di scambi che portano poi il duo d’attacco a liberarsi per la conclusione.

In ogni caso è un primo esperimento che fa ben sperare per il futuro. Il ct Prandelli si è detto molto soddisfatto: “Sono contento della prestazione di Balotelli e Rossi – ha detto il ct – e credo che si siano cercati e trovati molto bene. Nonostante fosse la prima volta in coppia hanno dimostrato di intendersi benissimo. Hanno i tempi giusti e riescono a dialogare molto sfruttando gli uno-due”.

Lo stesso Rossi si è detto “entusiasta della convivenza con Mario. Abbiamo avuto poco tempo per preparare la partita ma abbiamo fatto bene e Mario mi ha dato una grandissima palla in occasione del goal. Adesso anche lui deve stare tranquillo e giocare come sa. Il goal arriverà anche per lui”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it