Un detenuto malato chiede l’eutanasia | Napolitano: “Intervenire subito”

di Redazione

» Cronaca » Un detenuto malato chiede l’eutanasia | Napolitano: “Intervenire subito”

Un detenuto malato chiede l’eutanasia | Napolitano: “Intervenire subito”

| mercoledì 15 Gennaio 2014 - 22:20
Un detenuto malato chiede l’eutanasia | Napolitano: “Intervenire subito”

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è intervenuto in merito alla richiesta di sospensione dell’esecuzione della pena in carcere per Vincenzo Di Sarno, detenuto a Poggioreale, augurandosi che il provvedimento e la procedura per la grazia, avvengano “in tempi commisurati alla gravità delle condizioni di salute” dell’uomo.

Di Sarno, in carcere per omicidio, è stato al centro di una video-inchiesta del Corriere della Sera. Afflitto da un tumore al midollo osseo, operato più volte, nel suo ultimo appello al Capo dello Stato non ha chiesto altro che l’eutanasia.

La Presidenza della Repubblica, in una nota, ha riferito che “ha seguito e continua a seguire il caso” di Di Sarno “pur consapevole – prosegue la nota – che il reato commesso dal detenuto in questione è stato fonte in altri di dolore che merita rispetto e considerazione”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820