Stalking, evade dai domiciliari per perseguitare l’ex | Arrestato un 23enne a Napoli

di Redazione

» Cronaca » Stalking, evade dai domiciliari per perseguitare l’ex | Arrestato un 23enne a Napoli

Stalking, evade dai domiciliari per perseguitare l’ex | Arrestato un 23enne a Napoli

| lunedì 20 Gennaio 2014 - 11:35
Stalking, evade dai domiciliari per perseguitare l’ex | Arrestato un 23enne a Napoli

Evade gli arresti domiciliari, dove si trovava per stalking, per perseguitare nuovamente la ex fidanzata. È successo a Napoli. I carabinieri hanno arrestato un 23enne che da circa tre mesi minacciava e aggrediva una giovane di 20 anni che aveva messo fine alla loro relazione.

In particolare il 17 ottobre scorso, l’aveva attesa sotto casa dopo che si era rifiutata di incontrarlo e l’aveva investita con la moto. Il giorno dopo l’aveva bloccata, sempre nei pressi della sua abitazione, minacciando di darle fuoco dopo averle gettato addosso della benzina. Il primo novembre le aveva lanciato contro delle uova mentre passava, poi l’aveva cosparsa di farina e colpita con calci alla testa. Infine il 10 novembre aveva bloccato la ex sulle scale di casa e aveva preso a toccarla, contro la sua volontà.

Finalmente il 13 dicembre, gli era stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare. Ieri sera il 23enne si è messo alla ricerca della ex, rintracciandola in via Cavalleggeri d’Aosta. Le aveva rivolto nuove minacce di morte e di bruciare casa per indurla a riprendere la loro relazione, fino all’intervento dei carabinieri, allertati dalla vittima. Il 23enne è stato arrestato. Ora è in attesa di rito direttissimo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820