Venduto a 7,6 milioni di sterline il Mao Tse Tung di Andy Warhol

di Redazione

» Arte » Venduto a 7,6 milioni di sterline il Mao Tse Tung di Andy Warhol

Venduto a 7,6 milioni di sterline il Mao Tse Tung di Andy Warhol

| giovedì 13 Febbraio 2014 - 17:51
Venduto a 7,6 milioni di sterline il Mao Tse Tung di Andy Warhol

Il ritratto di Mao Tse Tung, fatto dall’artista Andy Warhol è stato venduto all’asta da Sotheby’s per la cifra di 7 milioni e 600 mila sterline, quasi nove milioni di euro. Chiaro, Mao non andò mai nello studio di Warhol per farsi ritrarre, non era il caso. Sembrerebbe che l’artista americano si sia ispirato al viaggio del presidente Nixon in Cina nel 1972, occasione nella quale si aprirono le relazioni tra i due paesi.

Il ritratto ufficiale del presidente cinese fu modificato da Warhol attraverso l’uso dei due colori che, a suo giudizio, avevano caratterizzato la rivoluzione cinese: il rosso e il giallo. La prima volta in cui l’opera è stata venduta fu nel 2000 per la cifra, molto più contenuta, di 421 mila sterline. In solo 14 anni il valore del quadro è cresciuto di ben diciotto volte: una testimonianza dei crescenti investimenti fatti nel mondo dell’arte.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820