Aggiornato alle: 08:42

“Ma quali eroi… sono assassini”, a Lecce | spuntano manifesti choc contro i marò

di Redazione

» Cronaca » “Ma quali eroi… sono assassini”, a Lecce | spuntano manifesti choc contro i marò

“Ma quali eroi… sono assassini”, a Lecce | spuntano manifesti choc contro i marò

| venerdì 21 Marzo 2014 - 11:00
“Ma quali eroi… sono assassini”, a Lecce | spuntano manifesti choc contro i marò

“Ma quali eroi…sono due assassini”. Mentre l’Italia è impegnata su più fronti per far tornare i marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone nel nostro Paese, qui c’è chi rema contro. Non lascia spazio a dubbi la frase scritta a stampatello su alcuni manifesti anonimi affissi contro i marò, entrambi pugliesi, sui muri di alcune strade del quartiere Rudiae San Pio a Lecce. I poster sono stati fatti rimuovere dalla polizia.

In particolare nel manifesto, si legge questa  frase: “I due marò non sono eroi, ma assassini che si fanno scudo della protezione che la divisa offre loro”.  Sul caso indaga la Digos.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it