Gb, la Chiesa anglicana dice sì alle donne vescovo | Il Sinodo di York approva la riforma

di Francesco Reina

» Cronaca » Gb, la Chiesa anglicana dice sì alle donne vescovo | Il Sinodo di York approva la riforma

Gb, la Chiesa anglicana dice sì alle donne vescovo | Il Sinodo di York approva la riforma

| martedì 15 Luglio 2014 - 10:54
Gb, la Chiesa anglicana dice sì alle donne vescovo | Il Sinodo di York approva la riforma

La chiesa anglicana ha approvato l’ordinazione delle donne vescovo durante il sinodo generale a York: la camera dei vescovi ha votato con 37 a favore, due contrari e un astenuto, quella del clero con 162 voti a favore, 25 contrari e quattro astenuti, mentre la camera dei laici 152 favorevoli, 45 contrari e cinque astenuti.

Già a partire dal prossimo anno potrà essere ordinata una donna a capo di una diocesi: Justin Welby, arcivescovo di Canterbury, ha sempre sostenuto la riforma e si era detto “speranzoso” di vederla passare, mettendo da parte un divieto “incomprensibile”.

A sostenere Welby c’è anche il premier britannico David Cameron, che in Parlamento si era dichiarato “fermamente a favore delle donne vescovo, che riaffermano la posizione della Chiesa d’Inghilterra come una Chiesa moderna e in sintonia con la nostra società”.

Prima dell’entrata in vigore, l’esito del voto avrà bisogno dell’approvazione del capo formale della Chiesa d’Inghilterra Elisabetta II.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820