La Fifa scrive alla Federcalcio su Tavecchio | “Vogliamo un’indagine sulle sue parole”

di Redazione

» Sport » La Fifa scrive alla Federcalcio su Tavecchio | “Vogliamo un’indagine sulle sue parole”

La Fifa scrive alla Federcalcio su Tavecchio | “Vogliamo un’indagine sulle sue parole”

| lunedì 28 Luglio 2014 - 13:36
La Fifa scrive alla Federcalcio su Tavecchio | “Vogliamo un’indagine sulle sue parole”

“La lotta contro il razzismo” nel mondo del calcio è “di massima priorità”. A ricordarlo è la Fifa che scrive una lettera alla Federcalcio italiana per discutere del candidato alla successione di Giancarlo Abete, Carlo Tavecchio. Le sue affermazioni sui calciatori extracomunitari – definiti “mangia banane” – avevano già scatenato l’ira del web. Adesso arriva anche quella di Blatter e della task force della Fifa contro il razzismo e la discriminazione.

La Fifa insomma vuole che la Figc faccia chiarezza sulle parole di Tavecchio tanto da aver “allertato” la task force e “il presidente Jeffrey Webb”. Tavecchio ha già perso l’appoggio della Fiorentina e adesso arriva l’annuncio della Sampdoria, con presidente dei blucerchiati Massimo Ferrero che sul sito scrive: “La Lega di Serie A non può far finta di nulla: i presidenti devono rivedersi al più presto e rivalutare la posizione, altrimenti rischiamo il commissariamento della Figc”.

La candidatura di Tavecchio vacilla ora dopo ora: prima il mondo della politica, con gli appelli degli esponenti del Pd vicini a Renzi contro Tavecchio, poi il web, le squadra italiane e adesso la Fifa. Tavecchio comunque è sostenuto da uno schieramento massiccio: Mario Macalli della Lega Pro, Andrea Abrodi della Serie B e Maurizio Beretta della Serie A hanno riconfermato il loro appoggio all’attuale presidente della Lega nazionale dilettanti.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820