Aggiornato alle: 11:58

Piano Giovani Sicilia, la Corte dei Conti indaga | Aperto un fascicolo sul “Click day”

di Redazione

» Cronaca » Piano Giovani Sicilia, la Corte dei Conti indaga | Aperto un fascicolo sul “Click day”

Piano Giovani Sicilia, la Corte dei Conti indaga | Aperto un fascicolo sul “Click day”

| mercoledì 20 Agosto 2014 - 19:59
Piano Giovani Sicilia, la Corte dei Conti indaga | Aperto un fascicolo sul “Click day”

La procura della Corte dei Conti ha aperto un fascicolo sul Piano giovani della Regione Siciliana, acquisendo gli articoli con cui la stampa ha raccontato le vicende che riguardano il flop del cosiddetto “Click day” del 5 agosto scorso sui tirocini formativi da 500 euro lordi al mese per gli under 35 siciliani e disoccupati.

Il procuratore Guido Carlino ha dato mandato di accertare se ci sono profili di danno erariale. Nei prossimi giorni saranno passati al setaccio tutti gli atti amministrativi relativi al piano, che per questa misura ha stanziato circa 19 milioni di euro di fondi europei.

Un’azione che forse ci si aspettava, dopo i rimpalli di responsabilità all’interno dell’assessore alla Formazione, con il dirigente Corsello “scaricata” dall’assessore Scilabra. Troppi i dubbi sul Piano Giovani, tanto da fare infuriare il presidente Crocetta che ha deciso di revocare tutto e riprovarci.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it