Crisi di governo in Francia, Valls si dimette | Hollande gli dà subito un nuovo incarico

di Sara Migliore

» Esteri » Crisi di governo in Francia, Valls si dimette | Hollande gli dà subito un nuovo incarico

Crisi di governo in Francia, Valls si dimette | Hollande gli dà subito un nuovo incarico

| lunedì 25 Agosto 2014 - 11:14
Crisi di governo in Francia, Valls si dimette | Hollande gli dà subito un nuovo incarico

Si è dimesso lunedì mattina il premier francese Manuel Valls. Alla base della decisione le polemiche scaturite dalle dichiarazioni del ministro dell’economia Arnaud Montebourg. In un’intervista pubblicata sabato dal quotidiano Le Monde, il responsabile dell’Economia, esponente della sinistra del Partito socialista, chiedeva con forza un riorientamento della politica economica del governo e dell’Unione europea, non risparmiando forti critiche alla Germania, alla cancelliera Angela Merkel e alla Banca Centrale Europea.

Il presidente François Hollande ha incaricato Valls di formare subito un nuovo governo. Il nuovo esecutivo sarà annunciato martedì. Lo ha confermato l’Eliseo in un comunicato dove si afferma che il nuovo governo chiesto da Hollande dovrà essere costituito “coerentemente agli orientamenti da lui stesso definiti per il Paese”.

Prima che venisse diffusa la notizia delle dimissioni, Montebourg aveva detto ai microfoni di Europe 1, di non essere rammaricato per le sue dichiarazioni, che – aveva sottolineato – “non hanno violato la solidarietà di governo”. Per Valls si tratta della prima crisi di governo dopo la sua nomina a marzo, seguita alle dimissioni di Jean-Marc Ayrault, dopo il disastro elettorale della gauche alle elezioni amministrative.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820