Aggiornato alle: 23:13

Schianto auto-moto sulle strade della Sardegna | Vigile urbano muore mentre si reca a lavoro

di Redazione

» Cronaca » Schianto auto-moto sulle strade della Sardegna | Vigile urbano muore mentre si reca a lavoro

Schianto auto-moto sulle strade della Sardegna | Vigile urbano muore mentre si reca a lavoro

| lunedì 08 Settembre 2014 - 11:40
Schianto auto-moto sulle strade della Sardegna | Vigile urbano muore mentre si reca a lavoro

Ancora sangue sulle strade della Sardegna. Un uomo di 39 anni ha perso la vita in un incidente avvenuto a Margine Rosso sul litorale di Quartu, in provincia di Cagliari. Franco Emanuele Marongiu era un vigile urbano in servizio presso il Comune di Quarto e si stava recando a lavoro in sella alla sua motocicletta quando è avvenuto lo schianto fatale.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Stradale, Marongiu era in sella alla sua Yamaha 600 e stava percorrendo la strada provinciale 17 in direzione Quartu. Giunto all’altezza di via Leonardo da Vinci si è trovato davanti una Bmw, che gli sbarrava la strada: l’automobilista si era fermato per far attraversare la strada ad alcune persone. Il motociclista ha tentato di evitare l’auto, ma l’avrebbe urtata di striscio, finendo così nella corsia opposta. In quel momento arrivava una Renault Megane, condotta da un 40enne che si dirigeva verso Villasimius. Inevitabile l’impatto: Marongiu è prima finito su cofano e parabrezza dell’auto, poi è stato sbalzato a terra.

Sul posto, oltre alla stradale, i vigili del fuoco e il personale del 118. L’impatto è stato troppo violento e il vigile è morto sul colpo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it