Montalbano, il presidente Crocetta si difende | “Mai ricevuto richieste dalla casa di produzione”

di Redazione

» TV » Montalbano, il presidente Crocetta si difende | “Mai ricevuto richieste dalla casa di produzione”

Montalbano, il presidente Crocetta si difende | “Mai ricevuto richieste dalla casa di produzione”

| martedì 16 Settembre 2014 - 23:00
Montalbano, il presidente Crocetta si difende | “Mai ricevuto richieste dalla casa di produzione”

“Non è stata presentata alcuna richiesta da parte della Palomar alla Regione siciliana”. Lo dice il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, in merito alla polemica sul trasferimento dalla Sicilia alla Puglia della location per la fiction su Montalbano e replicando al produttore Carlo Degli Esposti.

“C’era un appuntamento previsto tra le 16 e le 17 lo scorso 3 aprile – prosegue il presidente della Regione – ma quel giorno all’Assemblea regionale c’era la seduta straordinaria sulla revoca dell’incarico all’ex assessore Battiato e sulla legge per la doppia preferenza di genere, oltre alla presenza dell’ambasciatore del Marocco. Da allora non abbiamo avuto più notizie dalla società, se nel frattempo hanno stretto accordi con la Regione Puglia meglio che lo dicano, per amore della verità”.

>ANCHE CAMILLERI CONTRO LA REGIONE SICILIANA

“Le persone senza grilli per la testa in genere comprendono gli impegni istituzionali anche perché sicuramente non ho trascorso il tempo passeggiando – afferma Crocetta – Sono disponibile a discutere immediatamente con la produzione, so che al governo precedente la Palomar aveva chiesto un contributo di 700 mila euro per potere continuare le riprese in Sicilia, sicuramente non è una cifra indifferente in considerazione che poi il programma viene trasmesso dal servizio pubblico nazionale”.

“Né lesa maestà, né rifiuto a discutere. Palomar si presenti – conclude il governatore – e ci confronteremo, se poi ha avuto contratti più vantaggiosi dalla Regione Puglia abbia il coraggio di dirlo”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820