Renzi ad Assago per la nazionale di volley | Tanti selfie e pochi commenti sulla politica

di Redazione

» Sport » Renzi ad Assago per la nazionale di volley | Tanti selfie e pochi commenti sulla politica

Renzi ad Assago per la nazionale di volley | Tanti selfie e pochi commenti sulla politica

| mercoledì 08 Ottobre 2014 - 13:35
Renzi ad Assago per la nazionale di volley | Tanti selfie e pochi commenti sulla politica

Il premier Matteo Renzi resta fedele alla sua passione per il volley e prima dell’importante Conferenza Europea sull’occupazione a cui prenderà parte nel primo pomeriggio, ha voluto fermarsi al forum di Assago, alle porte di Milano, per salutare le atlete della nazionale femminile di volley impegnate nella terza fase dei mondiali.

Ad accoglierlo il presidente della Federazione Carlo Magri e l’assessore allo sport Bisconti. Renzi ha ricevuto in dono una maglietta e un pallone con le firme di tutte le atlete. A consegnarli è stata il capitano Francesca Piccinini, insieme a tutta la squadra.

Al termine della visita – e mentre nell’aula del Senato si accendeva il dibattito sul Jobs Act – il premier si è concesso alcuni selfie con le azzurre.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820