Moto Gp, Rossi trionfa ancora. Marquez cade. Lorenzo secondo, Smith chiude terzo

di Redazione

» Sport » Moto Gp, Rossi trionfa ancora. Marquez cade. Lorenzo secondo, Smith chiude terzo

Moto Gp, Rossi trionfa ancora. Marquez cade. Lorenzo secondo, Smith chiude terzo

| domenica 19 Ottobre 2014 - 07:57
Moto Gp, Rossi trionfa ancora. Marquez cade. Lorenzo secondo, Smith chiude terzo

Immortale Valentino Rossi. Il campione della Yamaha vince il suo secondo Gp della stagione collezionando il settimo trionfo in carriera sul tracciato australiano di Philip Island. Marquez si ferma per una caduta, il record di 12 vittorie di Doohan è momentaneamente salvo.

Partenza sprint per le Yamaha di Lorenzo e Smith. Lo spagnolo vola in testa, ma subisce il sorpasso immediato della Honda di Marquez che inizia a spingere subito forte. Rossi si lancia all’attacco di Pol Espargaro e di Smith, il sorpasso è confezionato già nel primo giro: nel mirino adesso c’è Lorenzo (secondo). Un Pedrosa in forte difficoltà perde facilmente posizioni, le Yamaha si portano a ridosso del podio.

Il Gp di Iannone termina al quinto giro. L’italiano pizzica la gomma posteriore di Pedrosa cadendo sull’asfalto, nessuna conseguenza di rilievo. Per la Honda dello spagnolo copertone danneggiato e ritiro inevitabile. Quasi contemporaneamente Rossi e Lorenzo si esibiscono in una serie spettacolare di sorpassi e controsorpassi degni dei tempi migliori, alla fine la spunta il “Dottore” che all’16 giro può lanciarsi all’inseguimento si Marquez nel frattempo portatosi a più 3.915 sulle Yamaha.

L’episodio decisivo al 17esimo giro. Marquez cade rovinosamente a terra in curva dieci, la sua anteriore ha perso aderenza. Rossi scappa davanti a tutti, Lorenzo lo segue a ruota. In terza piazza c’è Crutchlow che tenta anche il sorpasso, ma la sua moto finisce a terra all’ultimo giro. Lorenzo tiene a bada Espargarò, chiudendo alle spalle di Rossi. Al terzo posto c’è la Yamaha di Smith, quarta la Ducati di Dovizioso.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820