Inter, Thohir ammette: “Dispiace per Mazzarri, ma con Mancini torneremo grandi”

di Redazione

» Sport » Inter, Thohir ammette: “Dispiace per Mazzarri, ma con Mancini torneremo grandi”

Inter, Thohir ammette: “Dispiace per Mazzarri, ma con Mancini torneremo grandi”

| venerdì 14 Novembre 2014 - 19:12
Inter, Thohir ammette: “Dispiace per Mazzarri, ma con Mancini torneremo grandi”

C’è grande fermento nell’ambiente nerazzurro per il ritorno in nerazzurro di Roberto Mancini. Domani, al centro sportivo Angelo Moratti di Appiano Gentile, il tecnico jesino sarà presentato alla stampa per poi dirigere il primo allenamento della sua nuova gestione: “Una nuova stimolante sfida – ha scritto Mancini su Twitter – sono contento di riabbracciare i tifosi dell’Inter”.

Per Thohir, nonostante i risultati più che deludenti raccolti dall’Inter in questa stagione, l’esonero di Mazzarri non è stata affatto una scelta facile: “Quest’oggi ho preso la difficile decisione di sollevare dall’incarico di allenatore della prima squadra Walter Mazzarri – dichiara il patron nerazzurro al sito ufficiale – E’ stata una decisione presa di comune accordo con tutto il management”.

“E’ stata una scelta difficile perché Mazzarri ha sempre sostenuto le scelte del club, lavorando instancabilmente e con grande altruismo per l’Inter, con passione e convinzione – prosegue – Lo voglio sinceramente ringraziare per tutti gli sforzi profusi. Comunque il nostro obiettivo è quello di riportare l’Inter a essere uno dei top club d’Europa ed è per questo che sono felice di dare il bentornato a Roberto Mancini. La sua carriera all’Inter come altrove, parla per lui”.

Da Thohir a Moratti, la soddisfazione per l’arrivo di Mancini è grande: “Mi spiace per Mazzarri, sicuramente ha dato il massimo per far bene. Sono felice per Mancini con lui abbiamo vinto – ha dichiarato l’ex patron interista – e’ molto bravo ed e’ un gran lavoratore. Cosa dovra’ fare? Non lo so. Thohir? Aveva in mente di agire cosi’, non sono proposte mie”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820