Inter, Thohir punta in alto: “Vogliamo la Champions, sul mercato deciderà Mancini”

di Emanuele Termini

» Sport » Inter, Thohir punta in alto: “Vogliamo la Champions, sul mercato deciderà Mancini”

Inter, Thohir punta in alto: “Vogliamo la Champions, sul mercato deciderà Mancini”

| mercoledì 19 Novembre 2014 - 16:47
Inter, Thohir punta in alto: “Vogliamo la Champions, sul mercato deciderà Mancini”

Milano è già in pieno clima derby. In un’intervista concessa a “Topskor” il patron nerazzurro Erick Thohir ha rivelato alcuni retroscena legati all’esonero di Mazzarri e al consequenziale ingaggio di Roberto Mancini: “È stata una decisione maturata  due-tre giorni, poi siamo arrivati a questa conclusione. Mazzarri resta comunque un ottimo allenatore – puntualizza Thohir – uno dei migliori in Italia. Ho apprezzato molto il suo lavoro, l’attuale situazione non e’ colpa sua”.

“Mancini è un personaggio molto ambizioso. Ha allenato l’Inter già una volta dal 2004 al 2008 – prosegue l’imprenditore indonesiano – e ha ottenuto sette titoli, non e’ una figura nuova. Conosce molto bene l’ambiente nerazzurro, e’ la sua squadra. In più si è trattata anche di una mossa in linea con la situazione legata al fair play finanziario che stiamo fronteggiando oggi. Ha capito molto bene la situazione del club”.

Gli obiettivi rimangono sempre gli stessi, l’Europa è imprescindibile: “Non voglio gesta eroiche, darò a Mancini tutto il tempo possibile per costruire questa squadra in modo da ottenere il livello ideale di stabilita’. E Mancini sa esattamente cosa fare. Voglio il meglio per l’Inter – dichiara – incito i fan ad andare allo stadio per sostenere i nostri ragazzi nel miglior modo possibile. Mai più fischi o parole ingiuriose verso allenatore e giocatori”.

“L’Inter è una grande famiglia, e i tifosi ne fanno parte. Percio’ dovranno fornire un sostegno positivo”. E per il mercato di gennaio, Thohir promette mosse importanti: “Tutte le possibilità sono aperte. Aspettiamo cosa verra’ progettato da Mancini. Tuttavia dobbiamo prestare attenzione anche al benessere del club, che e’ altrettanto importante”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820