F1, Rosberg brucia Hamilton nel finale: la pole è sua, Bottas chiude terzo

di Redazione

» Sport » F1, Rosberg brucia Hamilton nel finale: la pole è sua, Bottas chiude terzo

F1, Rosberg brucia Hamilton nel finale: la pole è sua, Bottas chiude terzo

| sabato 22 Novembre 2014 - 15:14
F1, Rosberg brucia Hamilton nel finale: la pole è sua, Bottas chiude terzo

Il solito Rosberg, le solite Mercedes. Il pilota tedesco ha conquistato una preziosissima pole position nel Gran Premio di Abu Dhabi, ultima tappa del Mondiale, con il crono di 1:40.480. Il compagno di scuderia Lewis Hamilton si piazza in seconda posizione staccato di quattro decimi. Valteri Bottas chiude meritatamente terzo.

Subito tempi record per le due Mercedes. Hamilton si porta al comando delle prime qualifiche con il tempo di 1:41.207, Rosberg lo segue a pochi decimi di distacco.  Terzo un ottimo Felipe Massa, esclusi: Grosjean, Gutierrez, Maldonado, Kobayashi e Stevens.

Nella Q2 c’è l’affondo di Massa e Bottas che si portano rispettivamente al secondo e al terzo posto alle spalle del solito Hamilton. Raikkonen si salva in extremis ottenendo un soffertissimo decimo posto. Si fermano alla seconda “manche” delle qualifiche Magnussen, Vergne, Perez, Hulkenberg e Sutil.

Q3 amara per Hamilton che commette un piccola imperfezione nell’ultimo giro. Rosberg ne approfitta chiudendo con il tempo migliore, a seguire Bottas, Massa, Ricciardo, Vettel, Kvyat, Button, Raikkonen e Alonso.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820