Aggiornato alle: 01:30

F1, Lewis Hamilton si prende il Mondiale | Delusione per Rosberg, Massa chiude terzo

di Emanuele Termini

» Sport » F1, Lewis Hamilton si prende il Mondiale | Delusione per Rosberg, Massa chiude terzo

F1, Lewis Hamilton si prende il Mondiale | Delusione per Rosberg, Massa chiude terzo

| domenica 23 Novembre 2014 - 15:49
F1, Lewis Hamilton si prende il Mondiale | Delusione per Rosberg, Massa chiude terzo

Nessun colpo di scena allo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi, Lewis Hamilton vince il Gran Premio degli Emirati Arabi (11esimo successo stagionale e il 33esimo della carrier) laureandosi campione del mondo per la seconda volta in carriera.

Super partenza di Hamilton. L’inglese brucia al semaforo verde il compagno e rivale della Mercedes Nico Rosberg (partito in pole position) portandosi subito in testa alla gara. Bene le Ferrari che guadagnano due posizioni con Kimi Raikkonen Fernando Alonso rispettivamente quinto e sesto.

Al primo cambio gomme e con quasi metà gara già disputata, la Mercedes di Lewis Hamilton mantiene saldamente il comando del Gran Premio. Al secondo posto c’è sempre il rivale Nico Rosberg, mentre la Ferrari di Fernando Alonso si attesta al settimo posto davanti al monoposto di Kimi Raikkonen.

La gara scivola via con grande facilità per il ventinovenne inglese che va chiudere al primo posto un Gran Premio dominato dall’inizio sino all’ultimo giro. Rosberg termina al 14esimo posto (venendo anche doppiato), tradito da un motore che lo costringe ad un finale in sordina.

Chiudono il podio Massa e Bottas, a seguire: Ricciardo, Button, Hulkemberg, Perez, Vettel, Alonso e Raikkonen. La Ferrari termina così il Mondiale senza vittorie all’attivo, un record negativo che deve il Cavallino deve mettersi subito alle spalle. Già dalla prossima stagione, Vettel non vede l’ora.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820