Aggiornato alle: 23:13

F1, dal 2015 torna il Gran Premio della Corea del Sud. Ecco il calendario completo

di Redazione

» Sport » F1, dal 2015 torna il Gran Premio della Corea del Sud. Ecco il calendario completo

F1, dal 2015 torna il Gran Premio della Corea del Sud. Ecco il calendario completo

| mercoledì 03 Dicembre 2014 - 19:01
F1, dal 2015 torna il Gran Premio della Corea del Sud. Ecco il calendario completo

Il Mondiale di Formula Uno 2015 riabbraccerà il Gran Premio della Corea del Sud: questa la principale novità del calendario 2015 del Campionato del mondo convalidato dalla Fia (Federazione automobilistica internazionale) a Doha.

Per la prima volta saranno 21 gare le gare che si svolgeranno da marzo a novembre e che vedranno l’ingresso di alcune novità. Tra le varie spicca la safety car virtuale che ridurrà la velocità dei piloti in pista senza l’ingresso della macchina di sicurezza e l’assenza dei doppi punti.

La nuova procedura può essere avviata su ordine della direzione di gara – fa sapere la Fia – quando può esserci un rischio per la sicurezza e le circostanze non sono tali da giustificare l’uso di una vera e propria safety car.

A livello di regolamento tecnico, il peso minimo delle monoposto senza carburante è stato aumentato a 702 chili (uno in più rispetto al limite precedente).

Il Consiglio Mondiale della Fia ha anche stabilito che, a partire dal 2016, per ottenere la super-licenza sarà necessario avere la patente di guida e almeno 18 anni, oltre ad un’esperienza di almeno 2 anni nelle formule minori e altri requisiti legati ai risultati ottenuti.

Quanto al calendario, il Gp del Messico si correrà l’1 novembre. Cambiano le date dei Gp di Cina, Bahrein, Stati Uniti e Messico, questo l’elenco completo di tutti gli appuntamenti:

15 marzo: Australia (Melbourne)

29 marzo: Malesia (Sepang)

12 aprile: Cina (Shanghai)

19 aprile: Bahrein (Sakhir)

3 maggio: Corea del Sud

10 maggio: Spagna (Barcellona)

24 maggio: Monaco

7 giugno: Canada (Montreal)

21 giugno: Austria (Red Bull Ring, Spielberg)

5 luglio: Gran Bretagna (Silverstone)

19 luglio: Germania (Nrburgring)

26 luglio: Ungheria (Budapest)

23 agosto: Belgio (Spa-Francorchamps)

6 settembre: Italia (Monza)

20 settembre: Singapore (Marina Bay)

27 settembre: Giappone (Suzuka)

11 ottobre: Russia (Sotchi)

25 ottobre: Stati-Uniti (Austin)

1 novembre: Messico

15 novembre: Brasile (San Paolo)

29 novembre: Abu Dhabi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it