Aggiornato alle: 01:00

Renzi accelera dopo le dimissioni di Napolitano | Corsa al Quirinale, entra nel vivo il toto-nomi

di Redazione

» Politica » Renzi accelera dopo le dimissioni di Napolitano | Corsa al Quirinale, entra nel vivo il toto-nomi

Renzi accelera dopo le dimissioni di Napolitano | Corsa al Quirinale, entra nel vivo il toto-nomi

| giovedì 15 Gennaio 2015 - 12:53
Renzi accelera dopo le dimissioni di Napolitano | Corsa al Quirinale, entra nel vivo il toto-nomi

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi preme sull’acceleratore dopo le dimissioni di Napolitano. E come di consueto detta i tempi. “Ragionevolmente a fine mese – ha dichiarato – avremo il nome”. Sul quotidiano torinese “La Stampa” spuntano possibili anticipazioni sui nomi più probabili del futuro presidente della Repubblica sul carnet di Renzi. L’asso nella manica del premier potrebbe essere Ignazio Visco, attuale Governatore della Banca d’Italia.  Romano Prodi invece,dovrebbe essere ormai fuori lista.

Sul podio, in coda per la poltrona del Capo dello Stato, sempre secondo la Stampa, ci sono anche l’ex vicepresidente del Consiglio e attuale giudice della Corte Costituzionale Sergio Mattarella e il sindaco di Torino, Piero Fassino.

Se l’elezione del nuovo Capo dello Starto non si dovesse ancora sbloccare, la scelta potrebbe ricadere su Walter Veltroni e Massimo D’Alema.

Altri nomi al vaglio di Renzi sono Giuliano Amato: ex presidente del Consiglio la presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato, Anna Finocchiaro, e il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it