Aggiornato alle: 19:27

Pensioni, il ministro Poletti annuncia | “Le modifiche nella prossima legge di Stabilità”

di Redazione

» Politica » Pensioni, il ministro Poletti annuncia | “Le modifiche nella prossima legge di Stabilità”

Pensioni, il ministro Poletti annuncia | “Le modifiche nella prossima legge di Stabilità”

| martedì 03 Marzo 2015 - 13:58
Pensioni, il ministro Poletti annuncia | “Le modifiche nella prossima legge di Stabilità”

L’attuale regime pensionistico verrà riformato nella prossima legge di stabilità. Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, durante una conferma stampa all’Inail.

“Il tema è all’ordine del giorno. Bisogna fare una riflessione. Credo che le decisioni non potranno che avvenire nella sede della legge di stabilità”, dice Poletti sottolineando l’importanza di agire tutelando “la tenuta dei conti pubblici”. Intanto si rivolge anche ai sindacati : “Ascolteremo le loro proposte. Li vedrò. Non c’è una data perché prima dobbiamo fare delle verifiche e riflessioni”. Lo riporta l’agenzia “Dire”.

Il ministro del Lavoro ha poi annunciato che “una delle possibilità” è quella di offrire maggiore flessibilità per l’accesso alla pensione, come prospettato dal presidente Inps Boeri. “Abbiamo un panorama molto diversificato. C’è un problema generale- spiega durante una conferenza stampa all’Inail- di possibile flessibilità in uscita e questa è una opzione, ma ci sono anche particolari situazioni di chi perde il lavoro e non arriva a maturare i requisiti per la pensione. Per questi o si adotta- prosegue Poletti- un ammortizzatore speciale o si trova un ponte. Dobbiamo partire dalla situazioni più delicate”.

Il ministro è comunque cauto: “Bisogna parlare con misura, senza creare aspettative perché si rischia di confondere i cittadini e suscitare preoccupazioni sui conti pubblici”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it