Mercedes subito al comando nelle libere. Vettel chiude terzo: “È stata un’ottima giornata”

di Redazione

» Sport » Mercedes subito al comando nelle libere. Vettel chiude terzo: “È stata un’ottima giornata”

Mercedes subito al comando nelle libere. Vettel chiude terzo: “È stata un’ottima giornata”

| venerdì 13 Marzo 2015 - 10:22
Mercedes subito al comando nelle libere. Vettel chiude terzo: “È stata un’ottima giornata”

La Mercedes di Nico Rosberg vola nelle prime e nelle seconde libere del Gp di Australia a Melbourne, primo appuntamento stagionale di Formula 1. Sul circuito di Albert Park, il pilota tedesco ha chiuso le prime libere con il tempo di 1’29”557 precedendo il compagno di scuderia Lewis Hamilton di soli 3 centesimi di secondo. Nel secondo “round” delle libere, il tedesco riesce addirittura a migliorarsi con il tempo di 1’27”697, ancora davanti ad Hamilton (1’27”797).

Il terzo tempo delle prime libere se lo aggiudica il pilota finlandese della Williams Valtteri Bottas, seguito da Carlos Sainz Junior con la Toro Rosso. La Ferrari di Sebastian Vettel chiude prima al quinto posto e poi, nelle seconde libere, riesce a piazzarsi terzo con il tempo di 1’28”412. Subito dietro il compagno di squadra Kimi Raikkonen con il crono di 1’28”842. Quinto Bottas, poi la Red Bull di Kvyat, seguita da Sainz jr. e dalle Lotus di Maldonado e Grosjean.

“E’ stata una buona giornata, non abbiamo avuto molti problemi con la macchina, nessun problema di affidabilità, quindi il lavoro fatto durante il corso dei test è stato positivo. E’ stata una giornata in cui tutto è filato liscio ed è importante dal punto di vista della prestazione”. Non può che essere soddisfatto Sebastian Vettel al termine delle seconde prove libere: “Più in alto sei e meglio è, normale, ma siamo ancora a venerdì”.

Insomma, meglio non esaltarsi troppo: “Sono in F1 da un bel po’ di tempo e so che il venerdì non è così importante se andiamo a vedere i tempi sul giro. Speriamo di lottare per i primi posti, domani lo vedremo, dipende ovviamente da quanto carburante c’era sulle macchine degli altri e che tipo di programma stavano seguendo. Per quello che abbiamo fatto noi possiamo essere contenti, l’importante è che non abbiamo avuto problemi, e questo è molto positivo”.

“È stato fatto molto lavoro su questa macchina, non solo dalle persone che sono qui ma anche a Maranello, e sembra che siamo sul percorso giusto – prosegue a Sky – Restare davanti a più persone che possiamo sarebbe bello, senz’altro la Mercedes è fuori portata, dobbiamo essere realisti, ma la cosa più importante di oggi è che siamo riusciti a girare senza problemi. E’ stata una giornata in cui tutto è filato liscio e non ricordo un ultimo venerdì che è andato in questo modo.

È soddisfatto solo a metà il ferrarista Kimi Raikkonen, ma i margini di miglioramento non mancano: “Non la giornata ideale, abbiamo dovuto cambiare qualcosa. Non ho guidato così bene oggi, ma poi alla fine è andata un po’ meglio. Le sensazioni non sono cambiate rispetto a ieri, non è andata male, ma dobbiamo mettere solo insieme le cose per arrivare dove dobbiamo essere. Sappiamo dove ci aspettiamo di arrivare, ma oggi è soltanto venerdì”.

Umore alle stelle, invece, in casa Mercedes. Rosberg si gode il primo tempo: “Sembra un po’ uguale allo scorso anno e questa sarebbe una bella cosa. Partiamo bene come squadra, abbiamo fatto vedere oggi definitivamente che andiamo forte e questo è bello e comunque dobbiamo aspettare, perché si vede domani, ma siamo ottimisti”.

“Con il mio compagno di squadra, come sempre, è una bella lotta, siamo molto vicini – prosegue – Io devo trovare l’assetto per domani, se lo trovo ce la farò ad arrivare primo e altrimenti sarà difficile”. Hamilton è dello stesso avviso: “In generale è stata una buona giornata perché stiamo spingendo la macchina al limite, è stato difficile a volte, ma va bene. Oggi abbiamo avuto una conferma che abbiamo un buon passo ma ci sono altre macchine veloci”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820