Pedopornografia, due arresti a Palermo e Napoli | Si scambiavano file con scene sessuali di bambini

di Redazione

» Campania » Pedopornografia, due arresti a Palermo e Napoli | Si scambiavano file con scene sessuali di bambini

Pedopornografia, due arresti a Palermo e Napoli | Si scambiavano file con scene sessuali di bambini

| sabato 14 Marzo 2015 - 14:48
Pedopornografia, due arresti a Palermo e Napoli | Si scambiavano file con scene sessuali di bambini

Due persone arrestate e due denunciate per pedofilia in un’operazione condotta dalla Procura della Repubblica di Palermo. Si tratta di un giovane di 19 anni della provincia di Napoli ed un uomo di 44 della provincia di Agrigento sono stati arrestati dalla Polizia Postale: nel pc di casa, su smartphone e tablet, avevano migliaia di video e di immagini pedopornografiche. Altre due persone sono state denunciate per lo stesso reato.

I quattro sono accusati di detenzione e diffusione, tramite Internet, di un’enorme quantità di files contenenti scene di violenze sessuali nei confronti di bambini, alcuni dei quali molto piccoli. Le indagini, durate un anno e coordinate dal Centro nazionale per il contrasto della pedopornografia on-line, hanno preso il via dal continuo monitoraggio della rete da parte degli agenti. I poliziotti hanno interagito con i quattro che, tramite sofisticati programmi, si scambiavano il materiale pedopornografico.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820