Roma in tilt, all’Olimpico passa la Fiorentina: 0-3

di Emanuele Termini

» Sport » Roma in tilt, all’Olimpico passa la Fiorentina: 0-3

Roma in tilt, all’Olimpico passa la Fiorentina: 0-3

| giovedì 19 Marzo 2015 - 19:00
Roma in tilt, all’Olimpico passa la Fiorentina: 0-3

Psicodramma giallorosso all’Olimpico. Sotto una tremenda pioggia di fischi, la Roma di Garcia chiude agli ottavi la propria esperienza in Europa League. Il 3-0 rifilato dalla Fiorentina suona come l’ennesima condanna ad un finale di stagione da incubo e distante anni luce rispetto alle aspettative di inizio stagione. Troppo viola nei primi 45′. I toscani partono in sordina, la Roma sembra in partita. E’ solo un’illusione, perché al 10′ gli ospiti si ritrovano già in vantaggio grazie al rigore trasformato da Gonzalo Rodriguez per un ingenuo fallo di Holebas su Mati Fernandez. Otto minuti più tardi, nel momento di maggiore intensità dei giallorossi, Skorupski commette un’ingenuità imperdonabile consentendo a Marcos Alonso di segnare a porta vuota. E’ un vero e proprio uragano viola quello che si abbatte sull’Olimpico. Al 22′, infatti, arriva anche il tris grazie all’incornata di Basanta su calcio d’angolo. I primi 45′ sono da incubo, ma la ripresa non regala certo sorrisi. Salah colpisce una traversa ed un palo, i contropiede potenzialmente pericolosi non si contano più. La Sud si svuota per protesta, troppo brutto lo spettacolo dell’Olimpico. Al triplice fischio si scatena l’inferno di fischi e di cori. Garcia scompare, i senatori accettano il confronto con i tifosi. E’ un epilogo amaro per la Roma, l’ennesimo in questa stagione partita bene, ma indirizzata verso un finale deludente oltre ogni aspettativa. Onore alla Fiorentina, i quarti di finale sono il giusto premio alla qualità e alla determinazione di una formazione che non smette più di stupire.

20.48 – FISCHIO FINALE ALL’OLIMPICO. LA FIORENTINA SI IMPONE PER 3-0 E VOLA AI QUARTI DI FINALE. 

45′ s.t – Anche De Rossi si fa vedere in attacco. Tiro di prima e palla in curva. L’arbitro assegna 1′ di recupero.

43′ s.t – FALLO SU AQUILANI E SECONDO GIALLO PER LJAJIC, ROMA IN DIECI UOMINI.

38′ s.t – Fiorentina ancora pericolosa in avanti. Ennesima volata di Salah, questa volta Manolas riesce a chiudere in tempo.

36′ s.t – Tomovic manda in angolo un cross di Holebas. Nel frattempo la Sud torna a ripopolarsi, pesantissimi i cori intonati contro la Roma.

33′ s.t – ULTIMA SOSTITUZIONE PER GLI OSPITI. ENTRA L’EX AQUILANI ED ESCE BORJA VALERO.

32′ s.t – Altra magia di Salah e altro legno. Il fulmine egiziano fa fuori la difesa giallorossa e prova a piazzare di sinistro, ma il pallone si stampa sul palo. Ammonito Ljajic.

30′ s.t – Colpo di testa di De Rossi, pallone a lato.

26′ s.t – Fiorentina in pieno controllo del match. I viola si chiudono bene, gli spazi a disposizione per gli attaccanti giallorossi sono praticamente nulli.

23′ s.t – La Roma spreca tanto, soprattuto su calci piazzati.

21′ s.t – Fase del match piuttosto spezzettata. La Roma sembra essersi arresa.

18′ s.t – SECONDO CAMBIO PER MONTELLA. VARGAS PRENDE IL POSTO DI BABACAR.

14′ s.t – Occasionissima per la Roma. Imbucata perfetta per Gervinho che si invola tutto solo verso Neto, ma il recupero di Basanta è perfetto.

12′ s.t – ULTIMO CAMBIO PER LA ROMA. FUORI YANGA-MBIWA, DENTRO ASTORI.

9′ s.t – Fiorentina vicinissima al poker. Altra ripartenza di Salah che è bravissimo a servire Babacar, il numero 30 viola si allarga sulla sinistra e calcia sul secondo palo. Tiro di poco a lato.

7′ s.t – Roma in proiezione offensiva. Iturbe ci prova da fuori area, ma la sua conclusione finisce alle stelle.

5′ s.t – Ljajic impegna Neto con un buon sinistro, nulla di fatto.

2′ s.t – Traversa clamorosa di Salah al termine di una ripartenza terrificante. Subito pericolosa la Fiorentina.

1′ s.t – Silenzio surreale all’Olimpico. La Sud si è praticamente svuotata, la contestazione è già cominciata.

20.02 – INIZIA IL SECONDO TEMPO DI ROMA-FIORENTINA. 

19.47 – TERMINA IL PRIMO TEMPO. LA FIORENTINA CONDUCE 3-0, PIOGGIA DI FISCHI PER I GIALLOROSSI.

45′ p.t – L’arbitro assegna 2′ di recupero.

44′ p.t – PIOVE SUL BAGNATO PER GARCIA. KEITA SI FA MALE, ENTRA VERDE.

41′ p.t – MONTELLA COSTRETTO A SOSTITUIRE SAVIC PER INFORTUNIO, AL SUO POSTO ENTRA TOMOVIC.

41′ p.t – Reazione d’orgoglio dei giallorossi che provano almeno a salvare la faccia. Ma i varchi per far male sono davvero pochi.

38′ p.t – Borja Valero salva la Fiorentina. Altro colpo di testa di Pjanic su corner di Florenzi, ma sulla linea di porta c’è il centrocampista spagnolo che è bravo a spazzare.

35′ p.t – Conclusione di Pjanic da fuori area, Neto controlla senza difficoltà.

33′ p.t – Tanta delusione sugli spalti. Diversi tifosi giallorossi stanno già abbandonando il loro posto, contestazione in vista.

30′ p.t – Altro tentativo di Ljajic. Tiro a giro dal limite, pallone fuori.

28′ p.t – Paratissima di Neto sul sinistro di Ljajic, altra partita stregata per la Roma.

27′ p.t – GARCIA PROVA A DARE UNA SCOSSA. FUORI TOROSIDIS, DENTRO ITURBE.

25′ p.t – Clima rovente all’Olimpico. La Sud ha smesso di cantare e sono partiti i cori di contestazione.

22′ p.t – LA FIORENTINA SEGNA ANCORA, TRIS DI BASANTA. Corner dalla destra, stacco di testa perfetto del difensore argentino e terzo gol per i viola. Skorupski incolpevole, difesa immobile. 

18′ p.t – RADDOPPIO DELLA FIORENTINA, GOL DI ALONSO. Topica colossale di Skorupski: il portiere giallorosso prova ad evitare un angolo, Marco Alonso lo brucia, ruba palla e segna a porta vuota. Olimpico gelato. 

17′ p.t – Giallorossi ad un passo dal pareggio. Angolo dalla sinistra battuto da Florenzi, stacco di testa di Torosidis e pallone di poco fuori.

14′ p.t – La Roma alza il ritmo, ma la manovra risulta spesso troppo macchinosa. Difficile così far male alla Fiorentina.

11′ p.t – Girata velenosa di Pjanic, palla sul fondo.

10′ p.t – FIORENTINA IN VANTAGGIO, GOL DI GONZALO RODRIGUEZ. Al secondo tentativo il difensore argentino non fallisce, Skorupski spiazzato. 

8′ p.t – Rigore trasformato da Gonzalo, ma si deve ripetere. Basanta ammonito per proteste.

7′ p.t – Calcio di rigore per la Fiorentina. Fallo di Holebas (ammonito) su Mati Fernandez.

4′ p.t – Risposta immediata della Fiorentina con Salah che costringe Skorupski ad un super intervento. Tiro da fuori area, deviazione e calcio d’angolo.

3′ p.t – Inizio arrembante dei padroni di casa che provano a mettere in difficoltà il centrocampo viola con un pressing asfissiante.

2′ p.t – Tentativo di testa di Pjanic, ma il pallone è troppo centrale e Neto controlla senza difficoltà.

1′ p.t – Primo pallone giocato dalla Fiorentina. Subito un fallo di Holebas nella metà campo avversaria.

19.00 – FISCHIO D’INIZIO ALL’OLIMPICO, COMINCIA ROMA-FIORENTINA.

Non ci sarà il pubblico delle grandi occasioni, ma la tensione all’Olimpico è comunque palpabile. Sono “solo” 30 mila i tifosi presenti sugli spalti per assistere a Roma-Fiorentina, match di ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Si parte dall’1-1 dell’andata, un risultato che i giallorossi proveranno a difendere con i denti nonostante il momento di grande difficoltà che la formazione capitolina sta attraversando. Garcia lascia in panchina capitan Totti, in attacco spazio ai velocisti: Florenzi, Gervinho e Ljajic. A centrocampo nessuna novità, ci sono De Rossi, Keita e Pjanic. In porta fiducia accordata a Skorupski. Montella risponde con il solito 3-5-2. Gomez fuori dai titolari, Salah e Babacar dal 1′. In difesa torna Savic, a centrocampo c’è Badelj a fare da vice Pizarro.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA: Skorupski; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; De Rossi, Keita, Pjanic ; Ljajic, Florenzi, Gervinho. All: Rudi Garcia.

FIORENTINA: Neto; G. Rodriguez, Savic, Basanta; Joaquin, Fernandez, Badelj, Borja Valero, Alonso; Salah, Babacar. All: Vincenzo Montella.

ARBITRO: Cuneyt Cakir (Turchia).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820