Aggiornato alle: 18:17

Guardiola chiude al Milan: “Resterò ancora al Bayern, ma tra due anni…”

di Redazione

» Sport » Guardiola chiude al Milan: “Resterò ancora al Bayern, ma tra due anni…”

Guardiola chiude al Milan: “Resterò ancora al Bayern, ma tra due anni…”

| lunedì 11 Maggio 2015 - 14:31
Guardiola chiude al Milan: “Resterò ancora al Bayern, ma tra due anni…”

L’ambizioso piano di rilancio del Milan ideato da Mr. Bee dovrà subire qualche ritocco. Data per scontata la partenza a fine anno di Pippo Inzaghi, il sogno del broker thailandese era nientemeno che Pep Guardiola. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Bayern-Barça, il tecnico spagnolo ha però chiuso le porte: “L’ho detto già 200 milioni di volte: ho un altro anno di contratto col Bayern”.

“Per quel che riguarda il prossimo campionato allenerò ancora qui, è tutto, non c’è altro da dire”. Insomma, il Milan dovrà dirottare altrove le proprie attenzioni. Magari guardando a Siviglia, dove l’emergente Unai Emery sta facendo grandi cose. Prima, però, sarà necessario definire con precisione il futuro assetto societario del club. Con o senza Mr. Bee.

Tornando in Baviera, il tecnico dei campioni di Germania ha poi parlato della proibitiva semifinale di ritorno contro il Barça: “Voglio essere realista e sincero: rispetto al 3-1 di Porto è un’altra storia. L’obiettivo è difficile da raggiungere, ma molto stimolante. A fine primo tempo stiamo perdendo 3-0 contro la squadra europea più forte degli ultimi 15-20 anni”.
“Però abbiamo la qualità per riuscire nell’impresa – dichiara – Abbiamo lottato molto per arrivare fino a questo punto, non vogliamo mollare, non abbiamo mollato. La cosa più importante sarà difendere con ordine. Dobbiamo avere pazienza. Non dobbiamo pensare di risolvere le cose nei primi 20 minuti: in contropiede sono pericolosissimi”.
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it