Aggiornato alle: 12:46

Approvata la legge anticorruzione | Torna il reato di falso in bilancio

di Redazione

» Politica » Approvata la legge anticorruzione | Torna il reato di falso in bilancio

Approvata la legge anticorruzione | Torna il reato di falso in bilancio

| giovedì 21 Maggio 2015 - 20:05
Approvata la legge anticorruzione | Torna il reato di falso in bilancio

La Camera ha approvato in via definitiva la proposta di legge: Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio. È la legge anticorruzione. Il testo è stato approvato con 280 voti a favore, 53 contrari, 11 astenuti.

COSA PREVEDE LA LEGGE ANTICORRUZIONE

L’approvazione della legge anticorruzione rappresenta un passo “importantissimo”, secondo il ministro della Giustizia Andrea Orlando perchè ora “il Paese ha strumenti più forti per contrastare la corruzione e le mafie”.

 

“Il contesto internazionale ci chiede misure più forti, più serie più incisive come quelle che abbiamo prodotto” per il contrasto alla corruzione. E “quando si tratta di corrispondere a un’esigenza così profonda e così essenziale per la vita pubblica le polemiche strumentali dovrebbero essere lasciate da parte”, aveva detto il ministro della Giustizia intervenendo in Aula.

“Si dovrebbe riconoscere che finalmente è stato fatto un passo che la politica da troppo tempo non era nelle condizioni di fare”, ha aggiunto Orlando.

“È arrivato Godot. Sono felice che il ddl Anticorruzione ora sia legge”, ha scritto su Twitter il presidente del Senato Pietro Grasso.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820