Bologna in finale playoff, l’Avellino vince (3-2) ma non basta

di Redazione

» Sport » Bologna in finale playoff, l’Avellino vince (3-2) ma non basta

Bologna in finale playoff, l’Avellino vince (3-2) ma non basta

| martedì 02 Giugno 2015 - 20:38
Bologna in finale playoff, l’Avellino vince (3-2) ma non basta

Il Dall’Ara esulta dopo 90′ più recupero di pura adrenalina: il Bologna perde 3 a 2 contro l’Avellino ma conquista ugualmente la finale dei Playoff che vale un posto nel prossimo campionato di Serie A. Una sconfitta indolore per la squadra di Delio Rossi, che le permette comunque di qualificarsi all’atto finale degli spareggi per la massima categoria grazie al vantaggio dato dalla vittoria dell’andata al Partenio.

La gara è subito in salita per i padroni di casa, che dopo 7′ di gioco subiscono la rete degli ospiti, a segno con Trotta. I rossoblù accusano il colpo, ma al 19′ trovano la rete del pari con Acquafresca. In chiusura di tempo, però, ci pensa Trotta a mettere di nuovo paura agli emiliani, firmando la doppietta personale che permette alla sua squadra di andare a riposo con un importante vantaggio.

Nella ripresa i felsinei rischiano grosso: al 50′ Cacia riacciuffa il pari, ma gli irpini non mollano e all’84’ trovano il gol del 3 a 2 con Koné. L’undici di Rastelli ci crede e va a un passo dall’impresa: al 93′ la traversa toglie allo sfortunato Castaldo la gioia di segnare il gol decisivo per il passaggio del turno. Il forcing ospite continua fino agli ultimi minuti del match, ma il Bologna si salva e mette in tasca la qualificazione.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820