Aggiornato alle: 07:25

Serie B, l’Ascoli ci mette il cuore e vince in rimonta: Pescara battuto 3 – 1

di Redazione

» Sport » Serie B, l’Ascoli ci mette il cuore e vince in rimonta: Pescara battuto 3 – 1

Serie B, l’Ascoli ci mette il cuore e vince in rimonta: Pescara battuto 3 – 1

| domenica 11 Ottobre 2015 - 20:21
Serie B, l’Ascoli ci mette il cuore e vince in rimonta: Pescara battuto 3 – 1

Un Ascoli tutto grinta e cuore ottiene una sorprendente vittoria in rimonta contro il Pescara, una delle grandi realtà di questo campionato di Serie B. Al ‘Del Duca‘, la squadra di Petrone batte per 3-1 gli abruzzesi e sale a quota 10 punti in classifica, scavalcando proprio l’undici di Oddo, che rimane invece fermo a quota 9.

Il Pescara domina nel primo tempo e passa in vantaggio nella ripresa con Lapadula (62′), poi l’Ascoli si sveglia e mette in campo una gran reazione, trovando prima il pari con Perez (69′) e poi il raddoppio con l’ottimo Giorgi (84′), uno dei trascinatori dei bianconeri. Il rigore trasformato al 94′ da Petagna ha poi chiuso definitivamente i conti.

>QUI LE PAGELLE DI ASCOLI – PESCARA

La cronaca del match minuto per minuto

22.20 – Fischio finale al ‘Del Duca’. L’Ascoli vince 3-1 grazie ai gol segnati da Perez (69′) e Giorgi (84′) e al rigore trasformato da Petagna (94′). A segno Lapadula (62′) per il Pescara.

49′ s.t. – TERZO GOL DELL’ASCOLI: Petagna stesso s’incarica della battuta del penalty e batte con freddezza Fiorillo.

49′ s.t. – Calcio di rigore per l’Ascoli. Fornasier atterra in area Petagna, l’arbitro indica il dischetto.

45′ s.t. – L’arbitro assegna 4′ di recupero.

41′ s.t. – Ultimo cambio per i padroni di casa. Addae prende il posto di Pirrone.

39′ s.t. – VANTAGGIO DELL’ASCOLI, Giorgi porta avanti i suoi con un sinistro incrociato sul secondo palo.

37′ s.t. – Gran destro dalla distanza di Altobelli, Fiorillo mette in angolo.

35′ s.t. – Seconda sostituzione per Petrone. Esce Jankto, entra Altobelli.

35′ s.t. – Lapadula colpisce di testa sugli sviluppi di un corner, ma non trova la porta.

32′ s.t. – Prima sostituzione per l’Ascoli. Petagna prende il posto di Cacia.

30′ s.t. – Mitrita prova la conclusione dalla distanza: Lanni blocca in due tempi.

28′ s.t. – Terzo e ultimo cambio per Oddo. Fuori Caprari, dentro Mitrita.

27′ s.t. – Seconda sostituzione per il Pescara. Esce Bruno, entra Valoti.

24′ s.t. – PAREGGIO DELL’ASCOLI, Perez ristabilisce l’equilibrio.

23′ s.t. – Occasionissima per Perez, che colpisce di testa su cross di Almici mandando di poco alto.

19′ s.t. – Primo cambio del match. Torreira prende il posto di Benali.

17′ s.t. – VANTAGGIO DEL PESCARA: ha segnato Lapadula dopo un ottimo scambio con Caprari, che lo ha messo solo davanti alla porta sguarnita.

14′ s.t. – Ammonito Bruno.

11′ s.t. – Brutta punizione battuta da Caprari, pallone sul fondo.

10′ s.t. – Ammonito Milanovic.

7′ s.t. – Jankto entra in area e prova il tiro, la sua conclusione viene deviata in angolo.

2′ s.t. – Lapadula prova a imbeccare Cocco, che però viene fermato in fuorigioco.

21.31 – Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni.

21.15 – Fine primo tempo. Ascoli e Pescara ancora ferme sullo 0-0.

45′ p.t. – Grassi mette in mezzo per Perez, che però non arriva sul pallone: Fiorillo esce e fa sua la sfera.

43′ p.t. – Torre in area di Perez per Cacia, che colpisce di testa ma non trova la porta.

41′ p.t. – Lapadula prova il tiro dalla distanza: Lanni blocca in sicurezza.

39′ p.t. – Palla tagliata di Perez sul primo palo, Bruno allontana in acrobazia.

38′ p.t. – Ammonito Crescenzi.

37′ p.t. – Buona combinazione di Benali con Crescenzi, che prova a mettere in mezzo ma viene chiuso in angolo.

34′ p.t. – Tiro al volo di Fiammozzi sugli sviluppi di un corner: pallone tra le braccia di Lanni.

31′ p.t. – Cocco tenta la conclusione su calcio piazzato, il suo tiro si infrange sulla barriera.

27′ p.t. – Almici prova a mettere in mezzo ma sbaglia completamente il cross.

25′ p.t. – Lapadula ci prova direttamente su punizione: il pallone supera la traversa.

23′ p.t. – Ammonito Grassi.

21′ p.t. – Almici crossa in area per Perez, Fornasier allontana di testa.

18′ p.t. – Grande occasione per Cacia, che di testa non riesce a colpire con la giusta forza un pallone messo in mezzo dal solito Giorgi.

14′ p.t. – Destro a giro di Caprari dal vertice dell’area: tiro fuori misura.

11′ p.t. – Ancora Giorgi crossa in area verso Cacia, che però non riesce ad arrivare sul pallone: presa facile per Fiorillo.

10′ p.t. – L’Ascoli si fa vedere in avanti con un’iniziativa personale di Giorgi, che prova il sinistro ma non impensierisce Fiorillo.

7′ p.t. – Canini sbaglia e il pallone finisce a Cocco, che calcia di destro ma non inquadra lo specchio.

6′ p.t. – Pescara pericoloso con Caprari, che salta un avversario ed esplode il destro: Lanni respinge coi pugni.

5′ p.t. – Caprari mette un cross teso in mezzo all’area, senza però trovare la deviazione di alcun compagno.

3′ p.t. – Lancio in profondità a cercare Perez, Zuparic legge bene e smorza di testa per Fiorillo.

1′ p.t. – Il Pescara comincia con un atteggiamento molto aggressivo, andando a pressare alto i padroni di casa.

20.30 – Fischio d’inizio al Del Duca, al via Ascoli-Pescara.

Il posticipo del ‘Del Duca’ tra Ascoli e Pescara chiude la settima giornata del campionato di Serie B. La squadra di Petrone è alla ricerca di punti per muovere la classifica, che al momento la vede undicesima, mentre gli uomini di Oddo sono noni e puntano la seconda vittoria consecutiva.

È il 28esimo confronto al ‘Del Duca‘ tra le due squadre: il bilancio è nettamente a favore dell’Ascoli, con 15 vittorie contro le 7 del Pescara, mentre i pareggi sono 5; i marchigiani hanno inoltre vinto le ultime 8 sfide disputate in casa contro gli abruzzesi, che non vincono ad Ascoli dal lontano 1988.

FORMAZIONI UFFICIALI

ASCOLI: Lanni; Almici, Milanovic, Canini, Antonini; Giorgi, Pirrone (41′ s.t. Addae), Jankto (35′ s.t. Altobelli); Grassi; Perez, Cacia (32′ s.t. Petagna). All. : Petrone.

PESCARA: Fiorillo; Fiamozzi, Zuparic, Fornasier, Crescenzi; Benali (19′ s.t. Torreira), Selasi, Bruno (27′ s.t. Valoti); Caprari (28′ s.t. Mitrita); Cocco, Lapadula. All. : Oddo.

ARBITRO: La Penna (Roma 1).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it