Rossi punzecchia Lorenzo: “Marquez ti sta aiutando”. Gli spagnoli in coro: “Falso”

di Redazione

» Sport » Rossi punzecchia Lorenzo: “Marquez ti sta aiutando”. Gli spagnoli in coro: “Falso”

Rossi punzecchia Lorenzo: “Marquez ti sta aiutando”. Gli spagnoli in coro: “Falso”

| giovedì 22 Ottobre 2015 - 16:17
Rossi punzecchia Lorenzo: “Marquez ti sta aiutando”. Gli spagnoli in coro: “Falso”

Marc ha giocato con noi, un bel pò…a Philip Island il suo obbiettivo forse non era solo di vincere la gara, ma anche di aiutare Lorenzo ad andare lontano e fare più punti alle mie spalle”. Queste le stoccate lanciate a distanza da Valentino Rossi al pilota della Honda Marc Marquez, accusato di aver aiutato il connazionale Jorge Lorenzo, nel Gp d’Australia.

Ai microfoni di Sky, Rossi rincara la dose in vista del Gp della Malesia di domenica: “Marquez non si voleva giocare la sua vittoria, a lui piace moltissimo vincere, era tutto sotto controllo, poi gli è sfuggita un attimo di mano la situazione a tre giri dalla fine, quando stava rallentando apposta e aveva fatto perdere a Jorge abbastanza spazio”.

Io sono entrato alla disperata e ci ha superato anche Iannone e a quel punto gli è sfuggita la situazione di mano, ha pensato ‘forse non ce la facciò ma era talmente tanto più veloce che ce l’ha fatta lo stesso”, ha spiegato Rossi. “Da Phillip Island è chiaro che Jorge ha un nuovo fan ed è Marc, e questo cambia un bel po’ perché Marc ha il potenziale di andare davanti a tutti”.

Quindi l’appello del campione all’insegna della correttezza: “Io me la devo giocare ad armi pari con Jorge e gli altri piloti devono fare la loro gara, cercando di vincere ma devono usare lo stesso fair-play che usano con uno anche con l’altro, perché noi ci giochiamo il mondiale e loro no, io almeno farei così”.

“In Australia è stata una gara incredibile, bellissima da vedere, con i migliori quattro piloti che lottavano per la vittoria fino all’ultimo, con tanta suspense fino all’ultima curva, l’ho vista due volte, un bello spettacolo, soprattutto in alcuni punti. Marc mi ha aiutato? Si, soprattutto nell’ultimo giro e un bel pò…”, ha replicato con ironia Jorge Lorenzo.

Anche il campioncino della Honda Marquez ci tiene a dare la sua versione dei fatti: “Ho visto anche io la gara in Australia più volte, è stata una della gare più corrette, con una bella battaglia tra i top driver, mi è piaciuta, con un incredibile ultimo giro. Io ho fatto la mia gara, non ho giocato. Non ho preso dei rischi. Io penso alla vittoria e non ad aiutare gli altri“.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820