Aggiornato alle: 22:12

La bufala del reggiseno che provoca il cancro, bufera su Gwyneth Paltrow

di Redazione

» Intrattenimento » Cinema » La bufala del reggiseno che provoca il cancro, bufera su Gwyneth Paltrow

La bufala del reggiseno che provoca il cancro, bufera su Gwyneth Paltrow

| sabato 24 Ottobre 2015 - 12:33
La bufala del reggiseno che  provoca il cancro, bufera su Gwyneth Paltrow

Critiche e accuse per l’attrice Gwyneth Paltrow. La star statunitense è stata presa di mira per aver sostenuto pubblicamente la vecchia teoria medica secondo la quale tutte le donne che indossano il reggiseno per più di 12 ore al giorno avrebbero un’alta probabilità di contrarre il cancro al seno.

Questa supposizione ormai superata si fondava sulla possibilità che un reggiseno troppo aderente potesse intrappolare sostanze tossiche impedendo il dernaggio linfatico. In particolare, secondo questa teoria, i reggiseni con ferretto sarebbero particolarmente nocivi perché permetterebbero l’assorbimento delle radiazioni wireless.

Questa tesi risalente alla metà degli anni ’90 è stata definitivamente smentita dalla comunità medica. Ecco perché Gwyneth Paltrow ha attirato su di sé molte critiche. L’attrice ha inoltre permesso al dottor Habib Sadeghi, guru della medicina olistica, di pubblicare sul suo sito ufficiale queste strampalate idee sul cancro.

La Paltrow ha precisato che “le considerazioni espresse sono state condivise solo per stimolare la discussione fra i lettori, e non vanno intese in alcun modo come una possibile diagnosi”. Certo è che, osservano i più attenti, non è mica la prima volta che la bella attrice dispensa consigli di bellezza e di salute molto dubbi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it