Aggiornato alle: 09:05

Emergenza rifiuti, Bassolino e Pansa assolti | Per i giudici “Il fatto non sussiste”

di Redazione

» Campania » Emergenza rifiuti, Bassolino e Pansa assolti | Per i giudici “Il fatto non sussiste”

Emergenza rifiuti, Bassolino e Pansa assolti | Per i giudici “Il fatto non sussiste”

| martedì 27 Ottobre 2015 - 12:57
Emergenza rifiuti, Bassolino e Pansa assolti | Per i giudici “Il fatto non sussiste”

La quarta sezione del tribunale di Napoli ha assolto l’ex governatore della regione Campania Antonio Bassolino e l’ex capo della polizia Alessandro Pansa dall’accusa di omissione di atti di ufficio. I due erano stati accusati in seguito alla la presunta “epidemia colposa” legata all’emergenza rifiuti del 2007. Già a giugno il pm aveva chiesto l’assoluzione perché’ il fatto non sussiste.

«E’ questa una ulteriore, ennesima assoluzione nel merito di Bassolino per la vicenda dei rifiuti a Napoli – commenta l’avvocato Giuseppe Fusco, legale dell’ex governatore della Campania – Bassolino si è sempre difeso nei Tribunali dimostrando e dichiarando la sua fiducia nei giudici’‘.

Le indagini preliminari si era concluse l’anno scorso anno con la notifica di un avviso di garanzia per 35 persone, accusate a vario titolo di non aver adottato misure idonee a tutela della salute pubblica durante l’emergenza rifiuta del 2007-2008.

Tra gli assolti vi sono anche alcuni sindaci della Campania. Nell’inchiesta era stata coinvolta anche l’ex sindaco Rosa Russo Iervolino, prosciolta da subito, a differenza di Bassolino e Pansa, da tutti i reati.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it