Aggiornato alle: 12:47

Fiorentina – Frosinone, le pagelle. Babacar decisivo, da incubo la difesa ciociara

di Redazione

» Sport » Fiorentina – Frosinone, le pagelle. Babacar decisivo, da incubo la difesa ciociara

Fiorentina – Frosinone, le pagelle. Babacar decisivo, da incubo la difesa ciociara

| domenica 01 Novembre 2015 - 14:25
Fiorentina – Frosinone, le pagelle. Babacar decisivo, da incubo la difesa ciociara

Ecco le pagelle del match dell’undicesima giornata di Serie A tra Fiorentina e Frosinone (clicca qui per leggere la cronaca).

FIORENTINA: Tatarusanu 6 (dal 26′ s.t. Lezzerini 5,5); Roncaglia 6 (dal 14′ s.t. Rossi 6,5), Rodriguez 7, Tomovic 6,5; Mati Fernandez 7, Badel 6,5, Borja Valero 6,5, Mario Suarez 7, Pasqual 6; Rebic 7,5, Babacar 7,5 (dal 1′ s.t. Verdu 6). ALL.: Sousa 7.

I MIGLIORI DELLA FIORENTINA

Babacar – 7,5: E adesso per Sousa sono grane. Kalinic, Babacar o l’ottimo Rebic? Il numero 30 viola è una vera forza della natura: fa salire la squadra, apre le difese e, ovviamente, segna da grande attaccante. Il tridente non è contemplato dal credo tattico dell’allenatore portoghese, ma con questi tre ed un certo Pepito Rossi in panchina…

Mati Fernandez – 7: Gli manca solo il gol, per il resto è monumentale. Sua l’azione dalla quale scaturisce il rigore del 3-0. Fa tanta legna a centrocampo, per questo motivo il suo grande apporto in campo passa spesso inosservato. Non a Sousa, però, che continua a ritenerlo elemento imprescindibile del suo 11 ideale.

I PEGGIORI DELLA FIORENTINA

Non pervenuti, troppo superiore la Fiorentina per pensare ad insufficienze.

———

FROSINONE: Zappino 5; Bertoncini 4,5, Diakitè 4, M. Ciofani 5, Crivello 5; Paganini 5, Chibsah 4,5 (dal 17′ s.t. Carlini 5), Sammarco 4,5 (dal 30′ s.t. Gucher 5), Frara 6,5; Verde 5, D.Ciofani 5 (dal 16′ s.t. Longo 5). ALL.: Stellone 5.

I MIGLIORI DEL FROSINONE

Zappino 5 – No, non è una provocazione. Sui 4 gol ha pochissime responsabilità e se non fosse stato per il suo coraggio e la sua abilità, il passivo sarebbe stato certamente più severo. Esordio in Serie A incoraggiante, passivo a parte ovviamente.

Frara 6,5 – Gol all’esordio in Serie A al Franchi contro la Fiorentina, niente male. Ma la prestazione nel complesso non è stata entusiasmante.

I PEGGIORI DEL FROSINONE

Bertoncini-Diakitè-M. Ciofani – Con una difesa così, in Serie A non si va da nessuna parte. Sarà per l’atteggiamento eccessivamente remissivo del primo tempo, sarà per il modulo o per la grande qualità degli avversari, ma è impensabile non far ricadere sui centrali di Stellone le responsabilità maggiori di questa brutta debacle. Tra errori individuali e limiti di reparto, la sufficienza è solo un miraggio. Non che il resto della squadra abbia demeritato tanto di meno, sia chiaro.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it