Aggiornato alle: 07:45

Serie B, Il Cagliari vince a Lanciano 3-1 ma resta secondo

di Redazione

» Sport » Serie B, Il Cagliari vince a Lanciano 3-1 ma resta secondo

Serie B, Il Cagliari vince a Lanciano 3-1 ma resta secondo

| mercoledì 09 Dicembre 2015 - 18:28
Serie B, Il Cagliari vince a Lanciano 3-1 ma resta secondo

Il Cagliari espugna il “Biondi” di Lanciano sfruttando la propria superiorità tecnica.

Ad aprire le danze dell’incontro un eurogol di Tello. Il giovane colombiano (classe ’96) sigla nel migliore dei modi la sua prima rete in Italia depositando la sfera alle spalle di Casadei con una superba sforbiciata.

Prima frazione di gioco nettamente dominata dai sardi che, al 34′, raddoppiano con Salamon (il polacco, servito da Di Gennaro, trafigge l’estremo difensore del Lanciano con una potente zuccata).

Nella ripresa, invece, i padroni di casa cercano di risollevare le sorti del match creando qualche scompiglio alla retroguardia del Cagliari.

La gara viene riaperta al 16′ del secondo tempo da Piccolo che, direttamente da calcio di punizione, trafigge Storari con un autentica sassata.

Sei minuti dopo, però, Cerri trova la rete del definitivo 3-1. L’attaccante sardo deve ringraziare la splendida iniziativa personale di Farias che, dopo aver eluso la marcatura di due avversari, gli serve su un piatto d’argento la sfera.

Le flebili speranze del Lanciano di rientrare in gara si spengono definitivamente a 5′ dal termine quando, per somma di ammonizioni, viene espulso Di Matteo.

Vittoria importantissima per il Cagliari anche se non basta per tornare in vetta. A guidare la classifica del campionato cadetto, infatti, resta sempre il Crotone vittorioso quest’oggi in casa del Como.

FINISCE IL MATCH. IL CAGLIARI SI IMPONE 3-1 IN CASA DEL LANCIANO

48′ s.t. Occasione per il Lanciano. Tiro-cross di Di Francesco. La conclusione termina sull’esterno della rete

CINQUE MINUTI DI RECUPERO

43′ s.t. Ci prova il Cagliari. Conclusione da fuori area di Deiola. Il tiro si spegne sul fondo

40′ s.t. ESPULSO DI MATTEO. Secondo giallo per il giocatore del Lanciano sanzionato per un intervento scomposto ai danni di Giannetti

38′ s.t. AMMONITO BARRECA. Sesto cartellino giallo per la squadra di Rastelli

34′ s.t. Punizione per il Lanciano. Tiro a giro di Lanini, conclusione potente intercettata in tuffo da Storari.Sulla palla si avventa Ceppitelli che anticipa Marilungo

33′ s.t. AMMONITO MUNARI. Il centrocampista del Cagliari atterra fallosamente Paghera

30′ s.t. Corner per il Lanciano. Dalla bandierina si presenta Di Francesco. Libera la difesa del Cagliari

29′ s.t. SOSTITUZIONE PER IL LANCIANO. Esce Piccolo, entra Marilungo

24′ s.t. SOSTITUZIONE PER IL CAGLIARI. Joao Pedro entra al posto di Farias

23′ s.t. SOSTITUZIONE PER IL LANCIANO. Turchi rileva Padovan

22′ s.t. GOL DEL CAGLIARI. Super Farias che penetra in area eludendo la marcatura di due uomini e serve un assist al bacio per Cerri. L’attaccante non deve far altro che toccare la sfera

16′ s.t. GOL DEL LANCIANO. Accorcia le distanze per i padroni di casa Piccolo, direttamente da calcio piazzato. Autentica bomba da fuori area che non lascia scampo a Storari

15′ s.t. SOSTITUZIONE PER IL CAGLIARI. Deiola rileva Tello

14′ s.t. AMMONITO CERRI. Quarto ammonito tra le fila sarde

13′ s.t. Ci prova il Lanciano. Bolide da fuori area di Crecco. Tiro potente ma centrale. Storari non si fa sorprendere

8′ s.t. Punizione per il Lanciano. La conclusione di Paghera si infrange sulla barriera

6′ s.t. AMMONITO BALZANO. L’esterno difensivo sardo stende Lanini autore di una superba progressione palla al piede

4′ s.t. Punizione per il Lanciano. Spiovente di Paghera, palla allontanata da Salamon

2′ s.t. Occasione per il Cagliari. La conclusione di Cerri viene ribattuta dalla retroguardia dei padroni di casa

19.37 – INIZIA IL SECONDO TEMPO 

FINE PRIMO TEMPO

47′ p.t. Punizione per il Cagliari. Conclusione a giro di Di Gennaro. Il tiro del fantasista sorvola alto la traversa

DUE MINUTI DI RECUPERO

40′ p.t. AMMONITO DI MATTEO. Il giocatore del Lanciano tocca la sfera col braccio

38′ p.t. SOSTITUZIONE PER IL LANCIANO. Esce Vastola, entra Lanini

36′ p.t. AMMONITO VASTOLA. Giallo pesante per il giocatore del Lanciano. Vastola, infatti, salterà la prossima sfida contro l’Avellino

34′ p.t. RADDOPPIO DEL CAGLIARI. Salamon raccoglie di testa un traversone liftato di Di Gennaro svettando più in alto di tutti

32′ p.t. Occasione per il Lanciano. Di Francesco, servito all’interno dell’area di rigore, prova a ribadire in rete. La conclusione viene ribattuta da Ceppitelli. Corner per i padroni di casa

30′ p.t. Corner per il Lanciano. Pessimo tiro a giro di Paghera. Il pallone esce dal campo. Rimessa dal fondo per il Cagliari

26′ p.t. Ghoitta chance per il Cagliari. Dopo un’ottima azione personale Farias prova a sorprendere Casadei con una botta centrale. Il portiere del Lanciano non si fa sorprendere

25′ p.t. Occasione per il Cagliari. Ci prova dalla distanza Munari: la conclusione del centrocampista viene raccolta dall’estremo difensore Casadei

19′ p.t. Gioco interrotto dal direttore di gara. Scontro Giannetti-Pucino. Ha la peggio il giocatore del Lanciano che rimane a terra. Per fortuna nulla di grave

18′ p.t. AMMONITO TELLO. Il colombiano entra in netto ritardo su Pucino e viene sanzionato con il giallo

13′ p.t. CAGLIARI IN VANTAGGIO. Splendido gol degli ospiti realizzato da Tello. Il colombiano, perfettamente servito da Farias, si inventa una super rovesciata che trafigge Casadei

10′ p.t. Punizione a due per il Lanciano. La conclusione di Piccolo viene ribattuta dalla barriera sarda. Pericolo scampato per gli ospiti

9′ p.t. AMMONITO STORARI. L’estremo difensore del Cagliari riceve il giallo per aver toccato il pallone col braccio dopo un retropassaggio di un compagno

6′ p.t. Ci prova ancora il Cagliari: Cerri si libera bene per la conclusione. Il tiro, però, sorvola la traversa difesa da Casadei

3′ p.t. Timido tentativo del Cagliari: Giannetti svirgola un buon pallone servitogli da Cerri. Conclusione da dimenticare

18.31 – INIZIA IL MATCH

Al “Biondi” di Lanciano il Cagliari è a caccia dei tre punti per mettere pressione al Crotone, attuale capolista del campionato cadetto.

Il tecnico Rastelli ritrova e rilancia dal 1′ Diego Farias facendo accomodare in panchina Marco Sau.

FORMAZIONI UFFICIALI

LANCIANO: Casadei; Pucino, Aquilanti, Rigione, Di Matteo; Vastola (dal 38′ p.t. Lanini), Paghera, Crecco; Di Francesco, Padovan (dal 23′ s.t. Turchi), Piccolo.  All.: D’Aversa.

CAGLIARI: Storari; Balzano, Ceppitelli, Salamon, Barreca; Munari, Di Gennaro, Tello (dal 15′ s.t. Deiola); Farias (dal 24′ s.t. Joao Pedro), Giannetti, Cerri. All.: Rastelli.

ARBITRO: Abisso (Palermo).

MARCATORI: Tello (13′ p.t.), Salamon (34′ p.t.), Piccolo (16′ s.t.), Cerri (22′ s.t.), 

AMMONITI: Storari (C), Tello (C), Vastola (L), Paghera (L), Balzano (C), Cerri (C), Munari (C), Barreca (C)

ESPULSI: Di Matteo (L) per somma di ammonizioni

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it