Aggiornato alle: 00:34

Nuovo campetto per la parrocchia di San Sergio | I giocatori del Palermo presenti all’inaugurazione

di Redazione

» Sicilia » Nuovo campetto per la parrocchia di San Sergio | I giocatori del Palermo presenti all’inaugurazione

Nuovo campetto per la parrocchia di San Sergio | I giocatori del Palermo presenti all’inaugurazione

| giovedì 17 Dicembre 2015 - 17:25
Nuovo campetto per la parrocchia di San Sergio | I giocatori del Palermo presenti all’inaugurazione

Un nuovo campo da calcio per l’Oratorio della Parrocchia di San Sergio I Papa a Palermo, nella zona fra Bracaccio e lo Sperone. Il nuovo spazio (denominato “campo dell’amicizia”) è il risultato della Junior TIM Cup – Il calcio negli Oratori”, iniziativa promossa da Lega Serie A, Csi e Tim e realizzato grazie ad un fondo istituito anche con le ammende comminate ai tesserati e alle società di Serie A dal Giudice Sportivo durante il corso della stagione 2014/2015.

L’iniziativa replica quelle fatte a Scampia (Napoli), Monserrato (Cagliari) e Genova, negli anni scorsi. All’inaugurazione sono intervenuti, oltre a diverse figure istituzionali dello sport italiano, Franco Vazquez, Antonino La Gumina, Dario Baccin e Lorenzo Farris (in rappresentnaza dell’U.s. Città di Palermo), Cesare Lapiana, Assessore allo sport del Comune di Palermo, il parroco Pietro Leta e i bambini dell’oratorio. Presente anche l’Arcivescovo Mons. Corrado Lorefice, che ha dato la benedizione al nuovo campo.

Marco Brunelli, direttore generale di Lega ha commentato: “Siamo felici di aver regalato ai ragazzi che frequentano l’Oratorio della Parrocchia di San Sergio I Papa uno spazio dove potersi divertire giocando a pallone, nella speranza che questo campo possa diventare per loro un importante luogo di aggregazione, dove crescere, imparare, sognare e sorridere”. Silvio Butti, direttore Generale del Centro Sportivo Italiano sottilinea che questo è “un altro grande investimento, producendo grande felicità nei giovani ed un altissimo tasso di redditività educativa”.

Franco Vazquez, stella del Palermo, ha affermato: “Un campo da calcio diventa sempre un punto di riferimento per tutti i ragazzi. E’ importante creare nuovi spazi dove i giovani possano giocare in compagnia, crescendo come persone e divertendosi correndo dietro a un pallone”.

Raggiante anche il giocatore della primavera del Palermo, Antonino La Gumina: “Sono palermitano e so bene quanto nella nostra città sia importante un’opera come questa. Per tanti ragazzi, non solo per i calciatori, questo sport è la vita. Sono certo che su questo campo tanti ragazzi cresceranno felici”.

(Foto da Facebook: Serie A Tim)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it