Aggiornato alle: 08:58

Lotta ai botti di fine anno illegali | Sequestri e controlli dei carabinieri

di Redazione

» Calabria » Lotta ai botti di fine anno illegali | Sequestri e controlli dei carabinieri

Lotta ai botti di fine anno illegali | Sequestri e controlli dei carabinieri

| venerdì 18 Dicembre 2015 - 10:41
Lotta ai botti di fine anno illegali | Sequestri e controlli dei carabinieri

Continua l’attività delle forze dell’ordine finalizzata ad arginare il fenomeno degli incidenti per l’uso dei botti illegali in vista delle festività di fine anno.

I carabinieri di Roccella Jonica hanno denunciato due ragazzi, uno di Marina di Gioiosa Jonica e l’altro di Mammola, poiché trovati in possesso di oltre 60 artifizi pirotecnici di manifattura artigianale, privi del marchio di fabbrica, per un peso complessivo di circa due kg.

A Locri invece i carabinieri hanno effettuato, a scopo preventivo, alcuni incontri con gli alunni delle scuole del comprensorio e, in collaborazione al reparto degli artificieri di Reggio Calabria, hanno spiegato i rischi connessi con l’uso e l’acquisto di artifizi pirotecnici illegali.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it