Serie B, Brescia – Spezia 1 – 1. L’Airone Caracciolo risponde a Calajò

di Simone Alibani

» Sport » Serie B, Brescia – Spezia 1 – 1. L’Airone Caracciolo risponde a Calajò

Serie B, Brescia – Spezia 1 – 1. L’Airone Caracciolo risponde a Calajò

| sabato 19 Dicembre 2015 - 14:54
Serie B, Brescia – Spezia 1 – 1. L’Airone Caracciolo risponde a Calajò

Il pari della credibilità. Allo stadio “Mario RigamontiBrescia e Spezia si dividono la posta in palio con una prestazione convincente. A decidere l’incontro ci pensano i due bomber Calaiò e Caracciolo che siglano due reti storiche della loro longeva carriera.

Ad aprire le marcature del match è proprio l’Arciere che, al 23′ del p.t., approfittando di una colossale dormita della retroguardia bresciana, trafigge l’estremo difensore Minelli, siglando il suo 88.mo gol in Serie B. Ma la giornata dei record non finisce qui: al 25′ della ripresa, infatti, pareggerà i conti Andrea Caracciolo che, sfruttando un pregevole assist di Embalo (autore di una superlativa sgroppata lungo la corsia destra), non sbaglia l’appuntamento con la sua 100.ma rete nel campionato cadetto.

È un punto che può andare bene ad entrambe le squadre per mantenere intatti i sogni di alta classifica: le “rondinelle” ottengono il loro quinto risultato utile consecutivo, mentre la formazione di Di Carlo, dopo la storica qualificazione ai quarti di Coppa Italia ottenuta a spese della Roma, resta agganciata al treno dei play-off.

16.54 – FINISCE IL SECONDO TEMPO

48′ s.t. ESPULSIONE PER IL BRESCIA. Secondo giallo per Kupisz

TRE MINUTI DI RECUPERO

43′ s.t. Occasione per lo Spezia. Conclusione di Nené. Minelli si rifugia in calcio d’angolo

41′ s.t. SOSTITUZIONE PER LO SPEZIA. Esce Situm, entra Tamas

40′ s.t. AMMONIZIONE PER LO SPEZIA. GIALLO PER VALENTINI

38′ s.t. AMMONIZIONE PER IL BRESCIA. GIALLO PER KUPISZ 

36′ s.t. SOSTITUZIONE PER LO SPEZIA. Nené prende il posto di Catellani

36′ s.t. DOPPIA SOSTITUZIONE PER IL BRESCIA. Abate e Bertoli rilavano rispettivamente Morosini ed Embalo

33′ s.t. Calcio d’angolo per lo Spezia. Batte Acampora. Misic svirgola sopra la traversa

31′ s.t. AMMONIZIONE PER LO SPEZIA. GIALLO PER ACAMPORA

30′ s.t. Punizione per lo Spezia. Sul punto di battuta si presenta Calaiò. La conclusione dell’attaccante si infrange sulla barriera

7′ s.t. CAMBIO PER LO SPEZIA. Misic rileva Ciurria

25′ s.t. PAREGGIO DEL BRESCIA. Superlativa progressione di Embalo lungo la corsia destra. Assist per Andrea Caracciolo abile a insaccare la sfera alle spalle di Chichizola

21′ s.t. SOSTITUZIONE PER IL BRESCIA. Dall’Oglio prende il posto di H’Maidat

21′ s.t. PALO PER IL BRESCIA. Brescia vicinissimo al pareggio. Cross liftato di Mazzitelli per l’accorrente Coly. La conclusione del giocatore bresciano si infrange sul palo

19′ s.t. Ennessima occasione per il Brescia. Mazzitelli si libera del suo diretto avversario e serve H’Maidat. La conclusione del centrocampista sorvola la traversa

14′ s.t. Nuova chance per il Brescia. Mazzitelli prova a sorprendere Chichizola. Si salva lo Spezia

6′ s.t. Occasione per il Brescia. Tiro a giro di Embalo. Chichizola si rifugia in corner

5′ s.t. ESPULSIONE PER IL BRESCIA. CARTELLINO ROSSO PER BOSCAGLIA 

3′ s.t. Ci prova il Brescia. Sugli sviluppi di un calcio di punizione la sfera finisce sui piedi di Camilleri che prova la botta da fuori. Si salva la difesa dello Spezia

16.05 – INIZIA IL SECONDO TEMPO

FINISCE IL PRIMO TEMPO

46′ p.t. L’arbitro autorizza Situm a rientrare in campo

TRE MINUTI DI RECUPERO

44′ p.t. Gioco fermo. Problemi per Situm che, in precedenza, aveva subito un colpo al collo. Spezia momentaneamente in 10

43′ p.t. GIALLO PER IL BRESCIA. AMMONITO MAZZITELLI 

41′ p.t. Punizione per il Brescia. Palla messa in mezzo da H’Maidat. Andrea Caracciolo svetta più in alto di tutti ma Terzi riesce a deviare la palla. Corner per i padroni di casa

33′ p.t. Occasione per lo Spezia. Situm crea scompiglio lungo l’out sinistro. La palla finisce sui piedi di Calaiò che, con un pregevole tocco sotto, serve Catellani. L’attaccante prova a sorprendere Minelli con un pallonetto. La sfera sorvola la traversa

27′ p.t. Ghiotta chance per lo Spezia. Ennesimo errore della difesa del Brescia. Catellani riparte in contropiede. Bravissimo Minelli ad opporsi alla conclusione dell’attaccante spezino

23′ p.t. SPEZIA IN VANTAGGIO. GOL DI CALAIO’. L’attaccante, aproffittando di una colossale dormita della retroguardia bresciana, castiga l’estremo difensore Minelli

22′ p.t. Nuova occasione per lo Spezia. Tiro dalla distanza di Ciurria. Minelli blocca in due tempi

21′ p.t. Calcio d’angolo per lo Spezia. Batte Catellani, libera la difesa delle “Rondinelle”

20′ p.t. Spezia vicinissimo al gol. Pregevole tiro a giro di Ciurria. Minelli si oppone magistralmente rifugiandosi in corner

18′ p.t. Proteste dello Spezia per un rigore non concesso agli ospiti. Calaiò si lamenta col direttore di gara dopo essere stato colpito da Antonio Caracciolo

14′ p.t. Gioco fermo. Calaiò a terra. Per fortuna nulla di grave per l’attaccante dello Spezia

10′ p.t. Brescia vicinissimo al Gol. Punizione di H’Maidat pennellata sulla testa di Antonio Caracciolo. Chichizola si oppone con un riflesso felino

8′ p.t. Contropiede dello Spezia. Lancio lungo in avanti intercettato dall’estremo difensore Minelli

4′ p.t. Occasionissima per il Brescia. Assist perfetto di Mazzitelli per Andrea Caracciolo. Il pallonetto del bomber termina di poco alto

1′ p.t. Il Brescia pigia subito il piede sull’acceleratore. Primo calcio d’angolo per i padroni di casa

15.02. – INIZIA LA GARA 

Lo Spezia, reduce dalla storica qualificazione ai quarti di finale della Coppa Italia ottenuta a spese della Roma, cerca conferme al “Mario Rigamonti” contro il Brescia, una delle compagini più in forma del campionato cadetto.

Gli uomini di Boscaglia, infatti, attualmente quinti in classifica, sono reduci da 4 risultati utili consecutivi (10 punti frutto di 3 vittorie e un pareggio) gare nelle quali le “Rondinelle” hanno subito soltanto una rete.

Dall’altra parte della barricata la formazione di Di Carlo che, nelle ha cambiato decisamente passo: due vittorie nelle ultime due giornate, successi che hanno portato i liguri all’undicesimo posto in classifica ad appena una lunghezza dall’ottavo posto che vale i playoff.

FORMAZIONI UFFICIALI

BRESCIA: Minelli; Camilleri, Lancini, Caracciolo Ant., Coly; Mazzitelli, H’Maidat (dal 21′ s.t. Dall’Oglio), Kupisz, Morosini (dal 35′ s.t. Abate), Embalo (dal 35′ s.t. Bertoli); Caracciolo And. All.: Boscaglia.

SPEZIA: Chichizola; Martic, Postigo, Terzi, Migliore; Ciurria (dal 27′ s.t. Misic), Brezovec, Acampora, Situm (dal 40′ s.t. Tamas); Calaiò, Catellani. All.: Di Carlo.

ARBITRO: Abbattista (Molfetta).

MARCATORI: 23′ p.t. Calaiò (S)

AMMONITI: Mazzitelli (B), Acampora (S)

ESPULSIONI: 5′ s.t. BOSCAGLIA (B) per proteste; 47′ s.t. KUPISZ (B)  per doppia ammonizione

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820