Aggiornato alle: 01:31

Cesena, scoperta una maxi frode fiscale | Sequestro da 23 milioni a persone e società

di Redazione

» Cronaca » Cesena, scoperta una maxi frode fiscale | Sequestro da 23 milioni a persone e società

Cesena, scoperta una maxi frode fiscale | Sequestro da 23 milioni a persone e società

| mercoledì 23 Dicembre 2015 - 13:43
Cesena, scoperta una maxi frode fiscale | Sequestro da 23 milioni a persone e società

Una frode fiscale di enormi proporzioni è stata smascherata dalla Guardia di Finanza di Cesena. È stato eseguito un decreto di sequestro preventivo del Gip del tribunale di Forlì nei confronti di 6 persone e 3 società, per un totale di 23 milioni.

Il provvedimento è stato emesso nell’ambito di un’indagine con 38 indagati su una frode fiscale ad alcuni gruppi, tra cui Parmalat, Ferrero, Barilla e Granarolo.

L’indagini è stata avviata nel 2010 dalla Procura di Napoli e poi trasferita per competenza a Cesena, dove risiede l’imprenditore Jean Lucchi, ritenuto il ‘dominus’ del raggiro.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it