Violenze a Capodanno, aumentano le denunce | A Bielefeld all’opera circa 500 molestatori

di Redazione

» Esteri » Violenze a Capodanno, aumentano le denunce | A Bielefeld all’opera circa 500 molestatori

Violenze a Capodanno, aumentano le denunce | A Bielefeld all’opera circa 500 molestatori

| domenica 10 Gennaio 2016 - 19:04
Violenze a Capodanno, aumentano le denunce | A Bielefeld all’opera circa 500 molestatori

Si allarga a macchia d’olio il numero di città tedesche divenute scenario di molestie la notte di Capodanno. Non solo quindi Colonia, dove indagini e manifestazioni di dissenso proseguono di pari passo, ma anche Bielefeld (in Westfalia) è salito agli onori della cronaca. Circa 500 uomini avrebbero forzato l’ingresso della discoteca “Elephant Club” molestando molte donne.

Per il ministro tedesco della Giustizia Heiko Maas, le aggressioni erano organizzate: “Tutti i collegamenti devono essere esaminati con attenzione. C’è il sospetto che siano stati scelti la data e il numero di persone”, ha aggiunto. Maas ha poi escluso che in Germania la criminalità sia aumentata per effetto dell’ingresso di un milione di richiedenti asilo.

Per i fatti di Colonia, la polizia ha comunicato che sono 516 le violenze denunciate. Nel 40% dei casi si tratta di molestie sessuali. Ad Amburgo le denunce sporte per violenza sono 133, alcune sono violenze a sfondo sessuale. Gli investigatori non hanno identificato nessun indagato, ma le vittime hanno descritto gli assalitori “con sembianze africane, arabe o sud europee”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820