Sollecito chiede i danni per “ingiusta detenzione” | Vuole ottenere un risarcimento da 516mila euro

di Redazione

» Cronaca » Sollecito chiede i danni per “ingiusta detenzione” | Vuole ottenere un risarcimento da 516mila euro

Sollecito chiede i danni per “ingiusta detenzione” | Vuole ottenere un risarcimento da 516mila euro

| lunedì 25 Gennaio 2016 - 20:49
Sollecito chiede i danni per “ingiusta detenzione” | Vuole ottenere un risarcimento da 516mila euro

Un’istanza di risarcimento per “ingiusta detenzione” è stata depositata oggi alla Corte d’appello di Firenze dai legali di Raffaele Sollecito.

Il giovane chiede allo Stato italiano oltre mezzo milione di euro per avere scontato in carcere parte della pena inizialmente inflitta nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Meredith Kercher.

I legali Giulia Bongiorno e Luca Maori hanno deciso di rivolgersi all’ultimo giudice di merito che si è occupato del processo. L’ingegnere pugliese è stato definitivamente assolto dalla Cassazione insieme ad Amanda Knox.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820