La depressione è ereditaria tra madre e figlia, lo dimostra uno studio

di Redazione

» Salute » La depressione è ereditaria tra madre e figlia, lo dimostra uno studio

La depressione è ereditaria tra madre e figlia, lo dimostra uno studio

| giovedì 28 Gennaio 2016 - 12:34
La depressione è ereditaria tra madre e figlia, lo dimostra uno studio

La depressione della madre molto probabilmente sarà trasmessa anche alla figlia. È quanto sostenuto da uno studio dell’università della California di San Francisco che avrebbe scoperto un circuito che è responsabile delle emozioni e dei cambiamenti di umore trasmesso da madre a figli.

Analizzando i dati di 35 famigli americane il team californiano ha dimostrato il legame che lega insorgenza della depressione nella madre e nelle figlie benché sia evidente l’importanza di altri fattori nell’insorgenza della depressione, sia di natura ambientale che relativi alla propria esperienza.

Gli scienziati si sono concentrati sul sistema limbico e hanno analizzato l’attività cerebrale dei componenti delle famiglie oggetto del campione grazie alla risonanza magnetica ottenendo delle mappe che, messe a confronto fra di loro, hanno permesso di scoprire che il volume di materia grigia del sistema limbico di madri e figlie mostra analogie evidenti, mentre la stessa cosa non si verifica fra madri e figli né fra padri e figli.

L’ereditarietà tuttavia è solo una concausa nell’insorgenza della depressione: “Sono molti i fattori ad avere un ruolo nella depressione – ha spiegato Hoeft – come i geni non ereditati dalla madre, l’ambiente sociale e le esperienze di vita, solo per citarne tre. La trasmissione madre-figlia è solo una parte di tutto questo”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820