Aggiornato alle: 01:11

Roberto Mancini squalificato per una giornata | Lo ha deciso il giudice sportivo Tosel

di Redazione

» Sport » Roberto Mancini squalificato per una giornata | Lo ha deciso il giudice sportivo Tosel

Roberto Mancini squalificato per una giornata | Lo ha deciso il giudice sportivo Tosel

| lunedì 01 Febbraio 2016 - 17:24
Roberto Mancini squalificato per una giornata | Lo ha deciso il giudice sportivo Tosel

Roberto Mancini è stato squalificato per una giornata di campionato: è questa la decisione del giudice sportivo Tosel dopo l’allontamento del tecnico nerazzurro durante il derby di Milan – Inter.

Mancini è stato sanzionato per “espressione ingiuriosa verso il direttore di gara“, ma anche per “un epiteto ingiurioso al quarto uomo e un gestaccio al pubblico”. Per lui un ammenda di 5 mila euro.

Nessuna squalifica, invece, per Paulo Sousa dopo lo stop di piede in campo, che ha costretto il direttore di gara ad allontanarlo dal campo di gioco.

Per quanto riguarda gli atleti: Due giornate di squalifica per Alessandro Matri (Lazio) per espressione ingiuriosa all’arbitro; una per Danilo Larangeira (Udinese) per espulsione.

I squalificati per ammonizione sotto diffida sono: Molla Wague (Udinese),Marchel Buchel (Empoli), Danilo Cataldi e Sergej Milinkovic-Savic (Lazio), Tino Costa e Facundo Roncaglia (Fiorentina), Daniele Gastaldello (Bologna), Elseid HysajAllan (Napoli), Fernando e Matias Silvestre (Sampdoria).

Ammende da 15 e 3 mila euro, rispettivamente per Juventus (“coro insultante espressivo di discriminazione per origine territoriale”) e Bologna (lancio di fumogeni).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it