Aggiornato alle: 20:35

L’Atalanta torna a vincere: 2 a 0 al Bologna. La sblocca Gomez, poi raddoppia Diamanti

di Riccardo Bagarella

» Sport » L’Atalanta torna a vincere: 2 a 0 al Bologna. La sblocca Gomez, poi raddoppia Diamanti

L’Atalanta torna a vincere: 2 a 0 al Bologna. La sblocca Gomez, poi raddoppia Diamanti

| domenica 20 Marzo 2016 - 11:54
L’Atalanta torna a vincere: 2 a 0 al Bologna. La sblocca Gomez, poi raddoppia Diamanti

Pericolo scampato per Edy Reja. La sua Atalanta ritrova la vittoria 14 giornate dopo l’ultima volta e il tecnico salva la panchina, che aveva cominciato a scricchiolare pericolosamente (si parlava già di Prandelli tra i suoi possibili sostituti in caso di ko): incrementato a +7 il margine sulla terzultima.

C’è stata una sola squadra in campo. L’Atalanta ha dimostrato di volere fortemente i 3 punti ed è riuscita ad archiviare la pratica già nel primo tempo con Gomez (27′) e Diamanti (46′), che ha firmato il raddoppio poco prima dell’intervallo dopo aver confezionato proprio lui l’assist per la rete del ‘Papu’.

Nella ripresa la squadra di Reja ha rischiato poco o nulla, aiutata anche da un paio di ottime parate di Sportiello. I nerazzurri hanno anzi avuto l’occasione per portarsi sul 3 a 0, ma Pinilla si è fatto ipnotizzare da Mirante sbagliando un rigore.

Per il Bologna è crisi nera. Donadoni non vince ormai da 5 partite e la sua squadra segna pochissimo (un solo gol nelle ultime 5); nei prossimi impegni, poi, i rossoblù dovranno fare a meno, oltre che di Destro, anche di due pezzi pregiati della difesa quali Mbaye e Gastaldello, entrambi espulsi oggi.

LEGGI QUI LE PAGELLE DI ATALANTA-BOLOGNA

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

14.25 – FINALE: 2 – 0.

45′ s.t.: 3 minuti di recupero.

44′ s.t.: NELL’ATALANTA ENTRA D’ALESSANDRO, ESCE GOMEZ.

40′ s.t.: ESPULSO GASTALDELLO per doppia ammonizione. Secondo fallo da giallo su Gomez.

38′ s.t.: Il Bologna non molla e nonostante l’inferiorità numerica continua ad attaccare con insistenza.

35′ s.t.: Un’altra occasione sprecata dall’Atalanta con Cigarini, che da buona posizione si fa fermare dall’uscita di Mirante.

33′ s.t.: ESPULSO MBAYE per un brutto intervento su Gomez.

32′ s.t.: Gran parata di Mirante sul tentativo dagli undici metri di Pinilla, che fallisce così il 3 a 0.

31′ s.t.: RIGORE PER L’ATALANTA. Gastaldello stende Gomez in area, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto.

29′ s.t.: Giaccherini crossa in area per Mounier, Dramé lo anticipa con un perfetto stacco di testa.

27′ s.t.: Brighi ci prova da fuori, ma non trova la porta: pallone alto sopra la traversa.

27′ s.t.: NELL’ATALANTA ENTRA MIGLIACCIO, ESCE KURTIC.

26′ s.t.: NEL BOLOGNA ENTRA MASINA, ESCE MORLEO.

20′ s.t.: Sportiello si fa trovare ancora pronto su un colpo di testa di Mbaye.

19′ s.t.: NEL BOLOGNA ENTRA ACQUAFRESCA, ESCE RIZZO.

18′ s.t.: Floccari entra in area e calcia in porta, Sportiello respinge coi pugni.

16′ s.t.: Sugli sviluppi del corner, doppio tentativo del Bologna con Mounier e Brighi: nessuno dei due va a buon fine, e il pallone finisce sul fondo.

15′ s.t.: Masiello rischia l’autorete su un buon cross di Morleo, ma Sportiello si supera e mette in calcio d’angolo.

12′ s.t.: Cross teso di Morleo, Stendardo mette fuori.

9′ s.t.: NELL’ATALANTA ENTRA RAIMONDI, ESCE DIAMANTI.

7′ s.t.: AMMONITO RIZZO per un fallo su Cigarini.

5′ s.t.: AMMONITO GIACCHERINI per simulazione.

4′ s.t.: Palla dentro di Giaccherini per Floccari, Paletta lo anticipa e spazza in fallo laterale.

1′ s.t.: Subito un cross di Diamanti, Mbaye per poco non fa autogol provando a smorzare il pallone di petto per Mirante: corner per il Bologna.

13.37 – INIZIA IL SECONDO TEMPO. NEL BOLOGNA ENTRA MOUNIER, ESCE BRIENZA.

13.20 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 2 – 0.

46′ p.t.: RADDOPPIO DELL’ATALANTA, DIAMANTI. Pinilla si libera di Maietta con un contrasto probabilmente irregolare e mette in mezzo per Diamanti, che tutto solo davanti a Mirante piazza la palla all’angolino sinistro.

45′ p.t.: 1 minuto di recupero.

43′ p.t.: AMMONITO PINILLA per un fallo su Giaccherini.

40′ p.t.: Giaccherini entra in area e mette in mezzo, Dramé anticipa Brighi con un’ottima diagonale.

37′ p.t.: Buona reazione del Bologna, che però fatica a trovare spazi per far male alla difesa atalantina.

34′ p.t.: Sugli sviluppi del corner Maietta risolve una mischia in area mandando il pallone in rete, ma l’arbitro aveva già fermato l’azione per fuorigioco.

33′ p.t.: Rizzo arriva sul fondo e tenta il cross: il pallone non passa, ma il Bologna guadagna un buon calcio d’angolo.

30′ p.t.: Cigarini per poco non lancia in porta Giaccherini con un tocco sporco: Stendardo risolve tutto spazzando in fallo laterale.

27′ p.t.: VANTAGGIO DELL’ATALANTA, GOMEZ. Diamanti entra in area, disorienta Gastaldello con un paio di finte e mette in mezzo per Gomez, che da zero metri spinge il pallone in porta.

26′ p.t.: Traversone dalla trequarti, Pinilla stacca di testa ma manda a lato.

23′ p.t.: Gomez tenta un tiro al volo da fuori: pallone in curva.

21′ p.t.: Cross di Diamanti dalla sinistra, De Roon prova a controllare in area ma fa schizzare il pallone sul fondo.

18′ p.t.: Giaccherini sfonda sulla sinistra ed entra in area, poi la mette in mezzo ma il suo passaggio è impreciso.

17′ p.t.: Diamanti trova su punizione l’inserimento di Stendardo, che colpisce di testa ma manda fuori.

14′ p.t.: Pinilla ci prova da fuori: tiro deviato, blocca Mirante.

12′ p.t.: Atalanta un po’ frettolosa, Reja chiede maggior palleggio ai suoi.

10′ p.t.: Lungo lancio di De Roon a cercare Kurtic: passaggio troppo profondo, Mirante blocca in scioltezza.

9′ p.t.: Atalanta parecchio aggressiva, i giocatori di Reja sembrano molto determinati.

6′ p.t.: Contropiede potenzialmente pericoloso dell’Atalanta, ma Diamanti lo gestisce male perdendo palla sulla trequarti.

3′ p.t.: Giaccherini ci prova da fuori ma colpisce male: pallone largo alla destra del palo.

1′ p.t.: Prima occasione per l’Atalanta dopo 20 secondi: Pinilla crossa in area per l’inserimento di Gomez, che da ottima posizione colpisce debolmente di testa: pallone centrale, tra le braccia di Mirante.

12.33 – FISCHIO D’INIZIO

La vittoria è ormai diventato il chiodo fisso di Atalanta e Bologna. E non potrebbe essere altrimenti, visto che entrambe non conquistano i 3 punti da tanto, troppo tempo: i bergamaschi addirittura da 14 partite, gli emiliani da molto meno (4 gare), ma per una squadra abituata a viaggiare a una media punti da Champions non sono comunque poche.

L’Atalanta è l’unica squadra ancora senza successi nel 2016: 6 pareggi e 6 sconfitte per i nerazzurri nel nuovo anno e appena 7 gol messi a segno – l’attacco orobico è tra i peggiori 4 del campionato – con appena 4 punti di margine sulla terzultima. Reja si gioca la panchina: non dovesse vincere nemmeno oggi, potrebbe saltare.

Anche il Bologna di Donadoni sta facendo parecchia fatica a segnare: un solo gol nelle ultime 4 giornate per i rossoblù (nel ko per 1-2 a San Siro contro l’Inter, dopo tre 0-0 di fila). Gli emiliani a Bergamo hanno vinto una sola volta (0-1 nel 2009) negli ultimi 24 precedenti di A, poi 11 pareggi e 12 sconfitte.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA: Sportiello; Masiello, Paletta, Stendardo, Dramé; Cigarini, De Roon; Kurtic (dal 27′ s.t. Migliaccio), Diamanti (dal 9′ s.t. Raimondi), Gomez (dal 44′ s.t. D’Alessandro); Pinilla. All.: Reja.

BOLOGNA: Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Morleo (dal 26′ s.t. Masina); Brighi, Diawara, Brienza (dal 1′ s.t. Mounier); Rizzo (dal 19′ s.t. Acquafresca), Floccari, Giaccherini. All.: Donadoni.

ARBITRO: Giacomelli (Trieste).

MARCATORI: 27′ p.t. Gomez (A), 46′ p.t. Diamanti (A).

AMMONITI: Pinilla (A); Giaccherini, Rizzo (B).

ESPULSI: Mbaye (B), Gastaldello (B).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it