Serie B, poche emozioni al ‘San Nicola’: tra Bari e Cesena finisce 0 a 0

di Riccardo Bagarella

» Sport » Serie B, poche emozioni al ‘San Nicola’: tra Bari e Cesena finisce 0 a 0

Serie B, poche emozioni al ‘San Nicola’: tra Bari e Cesena finisce 0 a 0

| lunedì 04 Aprile 2016 - 19:56
Serie B, poche emozioni al ‘San Nicola’: tra Bari e Cesena finisce 0 a 0

Nessun vincitore, nessun vinto: al ‘San Nicola’, Bari e Cesena non segnano e si dividono equamente la posta in palio. Né i pugliesi né i romagnoli riescono ad occupare in solitaria il terzo posto, che adesso dividono con Novara e Spezia: tutte e 4 le squadre si trovano a quota 54 punti in classifica, dietro Crotone e Cagliari.

Un match equilibrato in cui entrambe hanno dato l’impressione di poter vincere, ma le due difese hanno fatto un’ottima guardia e sono riuscite a disinnescare le azioni da gol create dagli avversari, che comunque sono arrivate numerose.

Prosegue dunque per le due squadre il momento favorevole: il Bari frena, ma lo fa dopo una striscia di 3 vittorie consecutive, mentre il Cesena dà continuità all’importante e netta vittoria casalinga contro il Latina: adesso la sfida per i playoff si fa ancor più interessante.

LEGGI QUI LE PAGELLE DI BARI-CESENA

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

22.27 – FINALE: 0 – 0.

49′ s.t.: Rosina semina un paio di avversari, entra in area e fa partire un tiro-cross: direttamente tra le braccia di Gomis.

47′ s.t.: NEL CESENA ENTRA FONTANESI, ESCE GARRITANO.

46′ s.t.: Puscas sfiora di testa un cross messo in area da Dezi, senza però riuscire a girare il pallone in porta.

45′ s.t.: 5 minuto di recupero.

45′ s.t.: Occasionissima per il Cesena sui piedi di Rosseti, servito da Kessie: tiro centrale, Micai blocca a terra.

43′ s.t.: NEL BARI ENTRA DE LUCA, ESCE SANSONE.

41′ s.t.: Cross di Defendi dalla destra: Falasco devia in area con il braccio, che però sembrava piuttosto attaccato al corpo.

39′ s.t.: Botta da fuori di Valzania, il suo sinistro finisce abbondantemente a lato del palo sinistro.

37′ s.t.: NEL CESENA ENTRA DAL MONTE, ESCE CIANO.

35′ s.t.: Cross basso di Lazzari: troppo arretrato rispetto ai suoi compagni in area.

33′ s.t.: NEL BARI ENTRA LAZZARI, ESCE ROMIZI.

33′ s.t.: Kessie manda in porta Garritano, che poi tira addosso a Gomis: ma l’arbitro aveva fermato tutto per fuorigioco.

30′ s.t.: Buon pallone messo in area da Dezi, Capelli mette fuori.

26′ s.t.: Cascione cerca il super gol con un difficile tiro al volo da fuori: pallone alto sopra la traversa.

25′ s.t.: Nuovo cross dalla sinistra di Gemiti: pallone troppo su Micai, che può uscire e bloccare senza affanni.

23′ s.t.: NEL BARI ENTRA PUSCAS, ESCE MANIERO.

22′ s.t.: Bella rovesciata di Maniero dentro l’area, il pallone centra in pieno volto Perico, che rimane per terra.

19′ s.t.: Intervento provvidenziale di Cascione su Di Cesare, che aveva ricevuto palla nell’area del Cesena: corner per il Bari.

17′ s.t.: Rosina scambia con Sansone e va al tiro dall’interno dell’area: il pallone finisce sull’esterno della rete.

15′ s.t.: Romizi tenta un improbabile tiro al volo sugli sviluppi di una punizione: Gomis controlla, il pallone esce.

13′ s.t.: Dezi mette in area per Sansone, che però non riesce ad arrivare sul pallone.

9′ s.t.: Cross basso di Valzania, Rosseti viene anticipato da Tonucci, che spazza via.

7′ s.t.: Colpo di testa di Maniero su un traversone di Gemiti: pallone fuori alla sinistra del palo.

5′ s.t.: Ciano raccoglie una respinta corta di Tonucci e calcia al volo: pallone di molto alto sopra la traversa.

3′ s.t.: Kessie e Valiani si contendono un pallone sulla linea di fondo: la sfera esce e il Cesena guadagna un corner.

ORE 21.36 – INIZIA IL SECONDO TEMPO.

ORE 21.20 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 0.

46′ p.t.: Insidiosissimo cross basso in area di Garritano, Tonucci salva e mette in corner.

45′ p.t.: 2 minuti di recupero.

44′ p.t.: NEL CESENA ENTRA ROSSETI, ESCE DJURIC per infortunio.

42′ p.t.: Djuric abbandona momentaneamente il terreno di gioco dopo uno scontro aereo con Maniero.

39′ p.t.: Gran stacco di testa di Sansone su un cross di Gemiti, Gomis si supera e salva in calcio d’angolo.

37′ p.t.: Lungo lancio da dietro per Sansone, che si invola verso la porta e calcia dal limite: pallone di poco fuori, alla sinistra del palo.

36′ p.t.: Velenosissimo sinistro da fuori di Ciano: Micai, non senza difficoltà, mette in corner.

35′ p.t.: Ottimo cross in area per Maniero, che però era oltre l’ultimo difensore.

33′ p.t.: Valiani prova a mettere in mezzo dalla destra, ma sbaglia completamente la misura del cross: pallone sul fondo.

29′ p.t.: Cross di Gemiti, Cascione devia mettendo in difficoltà Gomis, che però se la cava e allontana.

28′ p.t.: AMMONITO VALZANIA per una gomitata a Valiani.

25′ p.t.: Traversone di Gemiti dalla destra: ‘sporcato’ da Ciano, che favorisce la presa di Gomis.

22′ p.t.: Cross di Romizi e uscita imperfetta di Gomis, che col pugno riesce comunque ad allontanare il pericolo.

19′ p.t.: Valzania riceve palla in area e calcia in porta: Tonucci si immola e salva con il corpo.

18′ p.t.: Ciano sulla trequarti prova a servire in profondità Garritano, ma il suo passaggio è troppo lungo.

16′ p.t.: Cross dalla sinistra a cercare la testa di Djuric: pallone troppo su Micai, che blocca in uscita.

13′ p.t.: Sansone ci prova da fuori ma colpisce male: il suo tiro finisce di molto fuori, alla destra del palo.

11′ p.t.: Romizi regala palla a Djuric sulla trequarti, poi il pallone arriva a Ciano, che cade nell’area del Cesena dopo un contrasto: per l’arbitro non c’è nulla.

8′ p.t.: Partita equilibrata, entrambe le squadre non si vergognano di attaccare, ma allo stesso tempo difendono bene.

5′ p.t.: Djuric in contropiede si libera di Defendi e punta l’area, ma viene fermato prima di potervi entrare.

3′ p.t.: Mischia furibonda nell’area del Bari, con la conclusione di Perico che viene rimpallata: Tonucci intercetta e spazza via.

2′ p.t.: Insidioso sinistro da fuori di Rosina: tiro deviato, Gomis si deve impegnare per respingere in angolo.

ORE 20.33 – FISCHIO D’INIZIO

ORE 20.31 – Si osserva un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Cesare Maldini.

Partita delicatissima quella del ‘San Nicola’: chi tra Bari e Cesena vince si assicura il terzo posto in solitaria, alle spalle di Crotone e Cagliari, ormai involate verso la promozione diretta. Entrambe stanno vivendo un periodo più che positivo: 4 vittorie nelle ultime 5 per i pugliesi, mentre gli emiliani vengono da un pari e 2 successi.

Il bilancio delle sfide tra le due è a favore del Bari, che nei 23 precedenti ha vinto 8 volte, contro le 4 del Cesena. Nelle ultime 5 gare al ‘San Nicola’, ci sono stati 3 pari e una vittoria a testa. L’ultimo acuto bianconero in terra pugliese risale al 2007 in B, quando gli emiliani si imposero per 2-0.

FORMAZIONI UFFICIALI

BARI: Micai; Defendi, Tonucci, Di Cesare, Gemiti; Valiani, Romizi (dal 33′ s.t. Lazzari), Dezi; Sansone (dal 43′ s.t. De Luca), Maniero (dal 23′ s.t. Puscas), Rosina. All.: Camplone.

CESENA: Gomis; Perico, Caldara, Capelli, Falasco; Valzania, Cascione, Kessie; Ciano (dal 37′ s.t. Dal Monte), Djuric (dal 44′ p.t. Rosseti), Garritano (dal 47′ s.t. Fontanesi). All.: Drago.

ARBITRO: Aureliano (Bologna).

MARCATORI: –

AMMONITI: Valzania (C).

ESPULSI: –

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820