Serie B, la Salernitana torna a vincere: battuto (3 a 1) il Livorno

di Riccardo Bagarella

» Sport » Serie B, la Salernitana torna a vincere: battuto (3 a 1) il Livorno

Serie B, la Salernitana torna a vincere: battuto (3 a 1) il Livorno

| domenica 24 Aprile 2016 - 14:24
Serie B, la Salernitana torna a vincere: battuto (3 a 1) il Livorno

La lotta per non retrocedere sembra essere arrivata ad una svolta. La Salernitana domina in lungo e in largo e abbatte un Livorno che ci prova, ma non riesce ad evitare la disfatta, pur avendo giocato per mezzora in superiorità numerica a causa dell’ingenua espulsione di Odjer.

A rubare la scena a tutti è Donnarumma, che segna alla primissima occasione, dopo nemmeno un minuto di gioco, e che dopo il secondo gol di Coda (31′) e la rete di Vantaggiato (40′), che su rigore accorcia le distanze, serve l’assist per il gol di Zito, che di fatto chiude i conti.

Un successo importantissimo per gli uomini di Menichini, che salgono a 40 punti, agganciando in classifica Modena e Latina, e ‘vedono’ i playout. Per il Livorno, sempre penultimo a quota 36, la retrocessione sembra ormai dietro l’angolo.

LEGGI QUI LE PAGELLE DI SALERNITANA-LIVORNO

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

16.53 – FINALE: 3 – 1.

46′ s.t.: Terracciano miracoloso su una semi-rovesciata di Comi, poi blocca su un tentativo successivo di Ceccherini.

45′ s.t.: 3 minuti di recupero.

43′ s.t.: Emerson ci prova da fuori, ma centra in pieno Vantaggiato: pallone sul fondo.

41′ s.t.: Destro da fuori di Luci, Terracciano si allunga alla sua destra e respinge.

38′ s.t.: La Salernitana continua ad attaccare non risentendo affatto dell’inferiorità numerica, il Livorno invece non riesce più a rendersi pericoloso.

35′ s.t.: Comi prova a staccare di testa in area: il pallone arriva direttamente tra le braccia di Terracciano.

33′ s.t.: Destro da fuori di Ronaldo: tiro deviato, corner per i padroni di casa.

32′ s.t.: Coda in contropiede non riesce a segnare il quarto gol per la Salernitana: sinistro largo alla destra del palo.

30′ s.t.: Comi mette paura a Terracciano con un colpo di testa che esce di un niente sopra la traversa.

28′ s.t.: La Salernitana protesta per un presunto fallo di mano di Luci nella propria area di rigore: per l’arbitro non c’è nulla.

26′ s.t.: Cross di Schiavone dalla sinistra, libera la difesa della Salernitana.

23′ s.t.: NEL LIVORNO ENTRA MOSCATI, ESCE VERGARA.

23′ s.t.: NELLA SALERNITANA ENTRA RONALDO, ESCE DONNARUMMA.

18′ s.t.: SALERNITANA IN DIECI, ESPULSO ODJER: per lui rosso diretto dopo una brutta entrata a piedi uniti su Vajushi.

17′ s.t.: NEL LIVORNO ENTRA VAJUSHI, ESCE ARAMU.

14′ s.t.: TERZO GOL DELLA SALERNITANA, ZITO. Gran contropiede di Donnarumma, che poi riceve palla in area e prova a tirare: la sua conclusione sporca diventa un assist per Zito, che di sinistro deposita in porta.

13′ s.t.: Vantaggiato entra in area e mette in mezzo un cross pericolosissimo, che però non trova nessun compagno pronto a deviare: si salva la Salernitana.

12′ s.t.: Secondo tempo meno spettacolare dei primi 45′, ancora nessuna azione degna di nota.

9′ s.t.: NELLA SALERNITANA ENTRA ZITO, ESCE IKONOMIDIS.

7′ s.t.: Bell’idea di Antonini con un’imbucata in area per Lambrughi, che non arriva sul pallone per un niente.

5′ s.t.: Pericolosa mischia nell’area del Livorno, Comi risolve tutto e spazza in calcio d’angolo.

3′ s.t.: Lungo lancio di Ceccherini a cercare Comi: pallone troppo profondo, Bagadur lascia sfilare sul fondo.

1′ s.t.: NELLA SALERNITANA ENTRA BAGADUR, ESCE EMPEREUR.

1′ s.t.: NEL LIVORNO ESCE BAEZ, ENTRA COMI.

ORE 16.05 – INIZIA IL SECONDO TEMPO.

ORE 15.50 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 2 – 1.

45′ p.t.: 1 minuto di recupero.

43′ p.t.: AMMONITO BAEZ per una gomitata su Moro.

42′ p.t.: Gran parata di Pinsoglio, che col piede evita a Moro di segnare il terzo gol.

40′ p.t.: IL LIVORNO TORNA IN PARTITA, VANTAGGIATO. Rigore perfetto, destro potentissimo a fil di palo e nulla da fare per Terracciano.

39′ p.t.: AMMONITO EMPEREUR.

39′ p.t.: RIGORE PER IL LIVORNO. Empereur in area devia col braccio un tiro di Luci, l’arbitro indica il dischetto.

37′ p.t.: Schiavone ci prova ancora dalla distanza: tiro centrale, facile la presa di Terracciano.

33′ p.t.: Gatto sfiora il terzo gol con un bell’inserimento in area: il suo colpo di testa esce di poco sopra la traversa.

31′ p.t.: RADDOPPIO DELLA SALERNITANA, CODA. Rinvio sbagliato di Antonini, Coda si fionda sulla ribattuta e fulmina Pinsoglio con un destro secco da fuori area.

30′ p.t.: PALO DEL LIVORNO. Schiavone si inventa un destro al volo perfetto da fuori area, ma il pallone centra in pieno il palo.

29′ p.t.: Ikonomidis prova a mettere in mezzo, ma il suo cross è troppo lungo per i compagni in area: pallone sul fondo.

27′ p.t.: Schiavone ci prova da fuori, Terracciano si distende alla sua sinistra e respinge.

25′ p.t.: Gatto entra in area e prova a mettere in mezzo: fermato in calcio d’angolo.

22′ p.t.: Donnarumma serve in area Coda, che prova a rimettere in mezzo ma viene chiuso dalla difesa avversaria.

20′ p.t.: Baez mette in mezzo dalla sinistra: cross troppo su Terracciano, che blocca senza problemi.

18′ p.t.: Grande uscita di Pinsoglio su Gatto, anticipato in area al momento del tiro.

17′ p.t.: Aramu mette Vantaggiato a tu per tu con Terracciano, che esce alla grande e blocca con le gambe la conclusione bassa dell’avversario.

13′ p.t.: Insidioso colpo di testa di Franco sugli sviluppi di una punizione: Pinsoglio si ritrova il pallone tra le braccia.

12′ p.t.: Imbucata in area di Moro per Donnarumma, che calcia al volo ma non trova la porta: l’arbitro aveva comunque fermato tutto per fuorigioco.

9′ p.t.: Traversone di Aramu dalla destra, Terracciano alza sopra la traversa: primo corner per il Livorno.

7′ p.t.: Empereur rientra in campo e pare essere in grado di continuare, il problema alla caviglia destra sembra non essere poi così grave.

5′ p.t.: Lambrughi prova a mettere in mezzo dalla sinistra: cross murato dalla difesa di casa.

3′ p.t.: Nella Salernitana si fa male Empereur, che potrebbe essere già costretto al cambio.

1′ p.t.: VANTAGGIO DELLA SALERNITANA, DONNARUMMA. Perfetta girata di testa sul corner, il pallone si insacca sotto l’incrocio.

1′ p.t.: Subito un calcio d’angolo per la Salernitana dopo un cross di Coda.

ORE 15.04 – FISCHIO D’INIZIO

Delicatissimo scontro salvezza all’Arechi tra i padroni di casa della Salernitana, terzultimi a 37 punti, e il Livorno, penultimo a quota 36. Una sfida in cui nessuna delle due può permettersi di toppare: una sconfitta potrebbe infatti compromettere l’aggancio alla zona playout e dunque le ultime speranze di permanenza in B.

La squadra di Menichini è reduce da 2 pari consecutivi, quella di Gelain è tornata alla vittoria nello scorso turno dopo 5 ko di fila. La Salernitana non vince contro il Livorno dal 2002 (2-1), ma nel bilancio dei precedenti (19) contro i toscani in terra campana è in vantaggio per 8 successi a 4; in mezzo, 7 pareggi.

FORMAZIONI UFFICIALI

SALERNITANA: Terracciano; Colombo, Bernardini, Empereur (dal 1′ s.t. Bagadur), Franco; Gatto, Moro, Odjer, Ikonomidis (dal 9′ s.t. Zito); Coda, Donnarumma (dal 23′ s.t. Ronaldo). All.: Menichini.

LIVORNO: Pinsoglio; Ceccherini, Emerson, Vergara (dal 23′ s.t. Moscati); Antonini, Luci, Schiavone, Lambrughi; Aramu (dal 17′ s.t. Vajushi), Vantaggiato, Baez (dal 1′ s.t. Comi). All.: Gelain.

MARCATORI: 1′ p.t. Donnarumma (S), 31′ p.t. Coda (S), 40′ p.t. Vantaggiato (L) su rigore, 14′ s.t. Zito (S).

AMMONITI: Empereur (S); Baez (L).

ESPULSI: Odjer (S).

ARBITRO: Aureliano (Bologna).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820