Victoria Beckham confessa: “Con le Spice Girls il mio microfono era sempre spento”

di Redazione

» Costume » Victoria Beckham confessa: “Con le Spice Girls il mio microfono era sempre spento”

Victoria Beckham confessa: “Con le Spice Girls il mio microfono era sempre spento”

| lunedì 09 Maggio 2016 - 09:59
Victoria Beckham confessa: “Con le Spice Girls il mio microfono era sempre spento”

Ammettiamo pure che a qualcuno il dubbio era già venuto. Ma adesso è la diretta interessata a raccontare la verità. Victoria Beckham ha confessato che, ai tempi delle Spice Girls, durante i concerti live il suo microfono veniva spento.

Di solito lo staccavano. Preferivano che a cantare realmente fossero le altre ragazze”, ha dichiarato l’ex Posh Spice a Claudia Winkleman, organizzatrice della mostra Vogue 100: A century of style , presso la National Portrait Gallery di Londra. Per poi aggiungere: “Fortunatamente il mio microfono adesso va bene”.

A 15 anni dallo scioglimento della più grande girl band britannica di sempre, la 42enne moglie di David Beckham è tornata a parlare di quel periodo, rivelando particolare inediti: “Quando le ragazze si divertivano, saltavano e ballavano sui tavoli, io ero quella che controllava che il tavolo non crollasse”.

Victoria ha anche ammesso che si sentiva a disagio sul palco ma di certo non con le luci dei riflettori. Ma lasciare la musica per lei è stata una vera e propria manna del cielo (cosa che non si può dire per le altre). Adesso il suo impero legata alla moda vale centinaia di milioni di dollari.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820