La Pro Vercelli batte il Perugia (1 a 2) e ipoteca la salvezza

di Riccardo Bagarella

» Sport » La Pro Vercelli batte il Perugia (1 a 2) e ipoteca la salvezza

La Pro Vercelli batte il Perugia (1 a 2) e ipoteca la salvezza

| venerdì 13 Maggio 2016 - 20:09
La Pro Vercelli batte il Perugia (1 a 2) e ipoteca la salvezza

La Pro Vercelli è adesso ad un passo dalla salvezza. La bella vittoria sul campo del Perugia permette alla squadra di Foscarini di portarsi a +4 sulla zona playout e di avvicinarsi all’obiettivo: il match point per la permanenza in B, i piemontesi, se lo giocheranno all’ultima di campionato in casa contro il Cagliari già promosso.

Il Perugia, da tempo salvo e ormai senza più obiettivi, è parso poco motivato: si è avvertito nel primo tempo, dominato dagli ospiti che sono passati in vantaggio con una rovesciata da fenomeno di Mustacchio (13′). Poi nella ripresa i padroni di casa hanno avuto un sussulto d’orgoglio e hanno acciuffato il pari con Del Prete (72′).

Quando il match sembrava ormai destinato a chiudersi in parità è arrivato il gol di Ardizzone in pieno recupero (91′) a far saltare di gioia Foscarini e la sua panchina. Nel finale, poi, Del Prete si è fatto buttare fuori, lasciando in 10 il Perugia e dando una mano alla Pro, che ha potuto amministrare il vantaggio fino al fischio di chiusura.

LEGGI QUI LE PAGELLE DI PERUGIA – PRO VERCELLI

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

ORE 22.29 – FINALE: 1 – 2.

47′ s.t.: PERUGIA IN DIECI, ESPULSO DEL PRETE. Il rosso diretto per un’entrataccia su Malonga.

46′ s.t.: LA PRO VERCELLI TORNA IN VANTAGGIO. ARDIZZONE. Mischia in area sugli sviluppi di un corner, Ardizzone la risolve segnando sotto porta dopo un ottimo inserimento sul secondo palo.

45′ s.t.: 6 minuti di recupero.

43′ s.t.: NEL PERUGIA ENTRA RIZZO, ESCE PRCIC.

42′ s.t.: Destro da fuori di Prcoc: il tiro esce di molto alla destra di Melgrati.

40′ s.t.: Il Perugia prova un altro contropiede con Ardemagni, ma Coly fa buona guardia e ferma tutto.

37′ s.t.: NELLA PRO VERCELLI ENTRA MALONGA, ESCE MARCHI.

36′ s.t.: Il Perugia va vicino al vantaggio con un gran contropiede giostrato da Aguirre, che mette in mezzo ma non trova Drole, fermato dal provvidenziale intervento di Germano.

33′ s.t.: NELLA PRO VERCELLI ENTRA ROSSI, ESCE CASTIGLIA.

33′ s.t.: Del Prete trova il fondo e crossa in area: Melgrati esce e blocca il pallone.

30′ s.t.: Rosati recupera con le mani un retropassaggio di piede di un compagno: punizione da dentro l’area per la Pro Vercelli.

27′ s.t.: PAREGGIO DEL PERUGIA. DEL PRETE. Zapata sguscia via ad un paio di avversari in area e calcia col mancino: Melgrati para, ma Del Prete segue l’azione e si fa trovare pronto sulla respinta del portiere avversario.

26′ s.t.: Drole arriva vicino alla porta e calcia, Melgrati allontana di piede.

25′ s.t.: Drole riceve palla in area, Germano gliela strappa via con un intervento pulito.

22′ s.t.: NELLA PRO VERCELLI ENTRA BERETTA, ESCE MUSTACCHIO.

20′ s.t.: Iniziativa personale di Mustacchio, che arriva fino a dentro l’area ma viene fermato dall’ottimo intervento di Monaco.

17′ s.t.: NEL PERUGIA ENTRA DROLE, ESCE GUBERTI.

14′ s.t.: AMMONITO MARCHI per un duro fallo su Prcic.

10′ s.t.: Grande anticipo di Legati su Ardemagni, imbeccato in area da Guberti: corner per il Perugia.

7′ s.t.: Buon pallone messo in area da Aguirre, Legati allontana in fallo laterale.

4′ s.t.: Mancino debole di Del Prete da fuori area, la difesa della Pro Vercelli libera senza affanni.

1′ s.t.: NEL PERUGIA ENTRA ZAPATA, ESCE DELLA ROCCA.

ORE 21.36 – INIZIA IL SECONDO TEMPO.

ORE 21.20 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 1.

45′ p.t.: 1 minuto di recupero.

45′ p.t.: Problemi per Mammarella: il difensore della Pro Vercelli rimane a terra per un fastidio muscolare all’interno coscia.

43′ p.t.: Bel cross di Prcic, Del Prete colpisce di testa ma manda centrale: Melgrati brocca senza difficoltà.

40′ p.t.: La Pro Vercelli ha la partita ampiamente in mano, il Perugia non ha ancora fatto vedere una reazione degna di nota.

37′ p.t.: Aguirre colpisce in area un buon cross messo in mezzo da Della Rocca, ma commette fallo e l’arbitro fischia.

34′ p.t.: Rosati per poco non combina un pasticcio mancando la presa su un pallone facile, Marchi non trova di poco la deviazione: alla fine il portiere del Perugia fa sua la sfera.

31′ p.t.: Ardemagni e Legati si contendono in area un pallone che poi esce sul fondo: la punta del Perugia chiede l’angolo, l’arbitro assegna invece la rimessa dal fondo.

27′ p.t.: Fallo fuori area su Mammarella: punizione da buona posizione per la Pro Vercelli.

25′ p.t.: Marchi si accentra dalla sinistra e calcia da fuori: pallone di poco alto sopra la traversa.

24′ p.t.: Interessante cross di Milos: sul secondo palo sbuca Della Rocca, che però manda alto di testa.

23′ p.t.: Un altro fuorigioco fischiato alla Pro Vercelli: Ardizzone riceve palla da Germano, ma viene fermato dall’arbitro.

19′ p.t.: Legati stende Ardemagni appena fuori dall’area: punizione per il Perugia da ottima posizione. Alla battuta va Prcic, che cerca il palo lungo con un destro violentissimo: il pallone esce vicinissimo al palo alla sinistra di Melgrati.

17′ p.t.: Marchi viene fermato in fuorigioco su un lancio di Germano: decisione dubbia.

13′ p.t.: PRO VERCELLI IN VANTAGGIO. MUSTACCHIO. Su una rimessa laterale dalla destra, Marchi in area ‘spizza’ di testa per Mustacchio, che si coordina e batte Rosati con una gran rovesciata.

12′ p.t.: Pericolosa deviazione in area di Marchi su un cross basso di Mustacchio: Volta tocca, poi Rosati mette in corner.

10′ p.t.: Interessante iniziativa di Mustacchio, che entra in area ma viene fermato sul più bello da Monaco: calcio d’angolo per la Pro Vercelli.

7′ p.t.: Budel colpisce al volo da fuori area, ma la svirgola troppo: palla ampiamente fuori alla destra di Rosati.

6′ p.t.: Conclusione da fuori di Guberti, Coly devia di testa alzando un campanile: Melgrati esce e blocca in scioltezza.

4′ p.t.: Guberti ci prova da fuori: pallone di molto alto sopra la traversa.

2′ p.t.: Perugia subito in avanti con Ardemagni, che prova a sfruttare subito una punizione battuta da Guberti ma viene anticipato: il pallone finisce direttamente tra le braccia di Melgrati.

ORE 20.34 – FISCHIO D’INIZIO

Il Perugia (54) di Bisoli è già ampiamente salvo e senza più obiettivi: l’ultimo posto utile per i playoff è infatti ormai matematicamente fuori portata. Inutile dire che gli umbri ci tengano comunque a salutare a dovere i propri tifosi nell’ultimo match casalingo di questo campionato.

La Pro Vercelli (43) invece si gioca la vita: la squadra di Foscarini ha un solo punto di vantaggio sulla zona playout – in classifica, sotto di lei, c’è il quartetto Modena-Salernitana-Latina-Lanciano a quota 42) e con una vittoria al ‘Curi’ metterebbe una seria ipoteca sulla salvezza.

Sono soltanto 3 i precedenti tra le due squadre, e vedono in netto vantaggio il Perugia, chè è imbattuto contro la Pro Vercelli: il bilancio dice 2 vittorie per gli umbri e un pareggio.

FORMAZIONI UFFICIALI

PERUGIA: Rosati; Milos, Volta, Monaco, Del Prete; Zebli, Prcic (dal 43′ s.t. Rizzo), Della Rocca (dal 1′ s.t. Zapata); Aguirre, Ardemagni, Guberti (dal 17′ s.t. Drole). All.: Bisoli.

PRO VERCELLI: Melgrati; Germano, Coly, Legati, Mammarella; Ardizzone, Budel, Scavone; Castiglia (dal 33′ s.t. Rossi); Mustacchio (dal 22′ s.t. Beretta), Marchi (dal 37′ s.t. Malonga). All.: Foscarini.

MARCATORI: 13′ p.t. Mustacchio (PV), 27′ s.t. Del Prete (PE), 46′ s.t. Ardizzone (PV).

AMMONITI: Marchi (PV).

ESPULSI: Del Prete (PE).

ARBITRO: Maresca (Napoli).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820