Aggiornato alle: 19:32

Mercedes – Benz investe sui giovani. Opportunità per 60 neo-diplomati e neo-laureati

di Redazione

» Lavoro » Mercedes – Benz investe sui giovani. Opportunità per 60 neo-diplomati e neo-laureati

Mercedes – Benz investe sui giovani. Opportunità per 60 neo-diplomati e neo-laureati

| martedì 17 Maggio 2016 - 11:46
Mercedes – Benz investe sui giovani. Opportunità per 60 neo-diplomati e neo-laureati
Mercedes-Benz investe sui giovani e lancia #MercedesVivaio, una nuova iniziativa che permetterà a 60 neodiplomati e neolaureati provenienti da tutta Italia di entrare dalla porta principale nel mondo del lavoro e della Stella. Il progetto prevede selezione e formazione di giovani talenti da inserire nell’area vendita e post-vendita delle Concessionarie Mercedes-Benz. Inoltre, Mercedes-Benz Italia insieme ai suoi partner Concessionari sosterrà le spese di viaggio, vitto e alloggio dei partecipanti.
#MercedesVivaio porta in Italia e nel mondo dell’automobile un modello di successo che vede alternanza e dialogo tra formazione e mondo del lavoro, dimostrando ancora una volta l’impegno di Mercedes-Benz Italia insieme ai suoi Concessionari ad andare “oltre la vocazione commerciale” con iniziative sul territorio. Sulla base dell’analisi dei curriculum, tra tutti i candidati di età compresa tra 18 e 26 anni iscritti entro il 3 giugno, saranno chiamati a colloquio individuale oltre 200 neodiplomati e neolaureati, tra i quali saranno scelti i 90 giovani che accederanno alle prime due settimane di formazione in aula. Storia, valori e gamma di prodotti e servizi Mercedes-Benz, insieme all’analisi organizzativa e del business delle Concessionarie saranno i temi trattati in questa fase dai docenti e i formatori di Mercedes-Benz Italia.
L’intero programma formativo, dalla selezione all’inserimento lavorativo, sarà concluso entro il 2016 e i 60 talenti che completeranno positivamente il percorso saranno inseriti presso i dealer Mercedes-Benz in Italia. (Clicca qui per approfondire la notizia)
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it