Aggiornato alle: 12:41

Ventimiglia, sindaco e giunta si sospendono dal Pd | “Sul caos migranti silenzio assoluto del partito”

di Redazione

» Cronaca » Ventimiglia, sindaco e giunta si sospendono dal Pd | “Sul caos migranti silenzio assoluto del partito”

Ventimiglia, sindaco e giunta si sospendono dal Pd | “Sul caos migranti silenzio assoluto del partito”

| giovedì 26 Maggio 2016 - 16:44
Ventimiglia, sindaco e giunta si sospendono dal Pd | “Sul caos migranti silenzio assoluto del partito”

Caos tra i democratici in Liguria. Il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, e gli 11 consiglieri di maggioranza, tutti del Pd, si sono autosospesi dal partito per protestare “contro la mancata posizione a livello politico da parte degli organi centrali e regionali del Pd e del Governo, per risolvere la questione migranti a Ventimiglia“.

Lo ha annunciato il segretario cittadino del Pd, Domenico Casile. Il centro di accoglienza, come chiesto dal sindaco, è stato chiuso, ma i migranti continuano ad affluire copiosi : “Abbiamo deciso di autosospenderci, perché a livello regionale e nazionale abbiamo constatato la totale assenza del partito. Il silenzio assoluto”.

Il ministro Alfano, prosegue Ioculano, “si era impegnato a risolvere il problema facendo identificare e trasferire gli stranieri rimasti in città e a bloccare i nuovi arrivi”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it