Aggiornato alle: 00:49

The world’s 50 Restaurants 2016, l’Osteria Francescana di Massimo Bottura è il miglior ristorante al mondo

di Martino Giordano

» Costume » The world’s 50 Restaurants 2016, l’Osteria Francescana di Massimo Bottura è il miglior ristorante al mondo

The world’s 50 Restaurants 2016, l’Osteria Francescana di Massimo Bottura è il miglior ristorante al mondo

| martedì 14 Giugno 2016 - 11:35
The world’s 50 Restaurants 2016, l’Osteria Francescana di Massimo Bottura è il miglior ristorante al mondo

Si trova a Modena il miglior ristorante al mondo: l’Osteria Francescana dello chef Massimo Bottura si è aggiudicata il primo posto dell’edizione 2016 del “The world’s 50 Restaurants”, prestigiosa competizione internazionale che classifica i 50 migliori ristoranti in tutto il mondo. La cerimonia si è svolta a New York.

È un successo tutto italiano quello di Massimo Bottura che durante il discorso, in seguito alla premiazione,  ha persino tirato fuori una bandiera italiana per festeggiare. “Ringrazio mia moglie e il mio staff – ha detto lo chef -. Sono troppo emozionato. È il risultato di un duro lavoro. Perché in cucina si lavora, e tanto. Il futuro della cucina è la cultura”.

Non solo l’Osteria Francescana a rappresentare il nostro paese in classifica, sono ben quattro i ristoranti italiani ad essere entrati nella prestigiosa competizione: si classifica 17esmo il Piazza Duomo di Alba, 39esimo il Le Calandre di Sarmeola di Rubano, 46esimo il Combal.Zero di Rivoli.

Un successo non sorprendente, visti gli altissimi standard qualitativi dell’Osteria Francescana, ma nemmeno scontato: nella scorsa edizione a conquistare il primo posto in classifica era stato El Celler de Can Roca in Spagna, completavano il podio proprio il ristorante di Bottura e il celebre Noma di Copenaghen, a sorpresa scivolato al quinto posto nell’edizione 2016.

Massimo Bottura ha deciso di portare la cultura italiana per il cibo in giro per il mondo, non dimenticando certo le zone più povere e disagiate del pianeta, a tal proposito lo chef ha colto l’occasione per ricordare al pubblico della prossima apertura dell’Osteria Francescana nelle Favelas: “Siete tutti invitati a partecipare a questo progetto importante”, ha concluso.

Di seguito la classifica completa dei 50 migliori ristoranti al mondo:

1 – Osteria Francescana – Modena, Italia
2 – El Celler de Can Roca – Girona, Spagna
3 – Eleven Madison Park – New York, Stati Uniti
4 – Central – Lima, Perù
5 – Noma – Copenaghen, Danimarca
6 – Mirazur – Menton, Francia
7 – Mugaritz – San Sebastian, Spagna
8 – Narisawa – Tokyo, Giappone
9 – Steirereck – Vienna, Austria
10 – Asador Etxebarri – Axpe, Spagna
11 – D.O.M. – San Paolo, Brasile
12 – Quintonil – Mexico City, Messico
13 – Maido – Lima, Perù
14 – The Ledbury – Londra, Inghilterra
15 – Alinea – Chicago, Stati Uniti
16 – Azurmendi – Larrabetzu, Spagna
17 – Piazza Duomo – Alba, Italia
18 – White Rabbit – Mosca, Russia
19 – Arpége – Parigi, Francia
20 – Amber – Hong Kong, Cina
21 – Arzak – San Sebastian, Spagna
22 – The Test Kitchen – Cape Town, Sudafrica
23 – Gaggan – Bangkok, Thailandia
24 – Le Bernardin – New York, Stati Uniti
25 – Pujol – Mexico City, Messico
26 – The Clove Club – Londra, Inghilterra
27 – Saison – San Francisco, Stati Uniti
28 – Geranium – Copenaghen, Danimarca
29 – Tickets – Barcellona, Spagna
30 – Astrid y Gastòn – Lima, Perù
31 – Nihonryori RyuGin – Tokyo, Giappone
32 – Restaurant André – Singapore
33 – Attica – Melbourne, Australia
34 – Restaurant Tim Raue – Berlino, Germania
35 – Vendome – Bergisch Gladbach, Germania
36 – Boragò – Santiago, Cile
37 – Nahm – Bangkok, Thailandia
38 – De Librije – Zwolle, Paesi Bassi
39 – Le Calandre – Sarmeola di Rubano, Italia
40 – Relae – Copenaghen, Danimarca
41 – Faviken – Jarpan, Svezia
42 – Ultraviolet by Paul Pairet – Shanghai, Cina
43 – Biko – Mexico City, Messico
44 – Estela – New York, Stati Uniti
45 – Dinner by Heston Blumenthal – Londra, Inghilterra
46 – Combal.Zero – Rivoli, Italia
47 – Schloss Schauenstein – Fürstenau, Svizzera
48 – Blue Hill Farm – New York, Stati Uniti
49 – Quique Dacosta – Denia Alicante, Spagna
50 – Septime – Parigi, Francia

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it